Web | I 5 migliori inspirational su Youtube

Buon lunedì e ben trovati!

Stamattina che ne dite di prendercela un po’ comoda e iniziare la giornata con relax e un po’ di ispirazione? Complice la giornata festiva – qui a Napoli, oggi è festa patronale – anche se devo lavorare, ho pensato di raccontarvi dei miei canali preferiti su Youtube.

Ecco a voi la mia Top 5 dei migliori canali inspirational Youtube
1.Ted Talks

Il primo e quello che amo di più è ovviamente il canale ufficiale dei Ted Talks. TEDTalks condivide le migliori idee delle conferenze che si tengono in tutto il mondo. Ogni giorno vengono condivisi discorsi di ogni tipo: ironici, ispiratori, di rottura, geniali o comici. 18 minuti per raccontare al mondo qualcosa di speciale. Tra i miei preferiti, il talk di Tim Urban sull’arte di procrastinare, di cui – modestamente – mi ritengo cintura nera.  Anche lui sa che la procrastinazione non ha senso, ma non è mai stato in grado di scuotersi dalla sua abitudine di aspettare fino all’ultimo minuto per fare le cose. Inside the mind of a master procrastinator è un discorso divertente e perspicace,  ci accompagna in un viaggio attraverso le abbuffate di YouTube,  i buchi neri dei viaggi su Wikipedia. Ci incoraggia però anche a pensare di più a cosa che possiamo davvero rimandare, e cosa invece è meglio non fare fuori tempo massimo.

2. Soul Pancake

SoulPancake è una società di produzione dell’attore americano Rainn Wilson. Già dalla tagline si può intuire quanto siano fighi: “Facciamo roba che conta”. Sono stati indicati da Fast Company tra le 10 aziende più innovative nella produzione video per il 2015. I loro filmati hanno milioni di visualizzazioni e sono sempre curati e ispirati. Famosissime le loro rubriche, tra cui la serie 0-100. Il mio preferito è 0-100 | What is Your Purpose in Life?  In cui persone di ogni età – dai 0 ai 100 appunto – rispondono a una delle grandi domande della vita. La curiosità: non c’è nessuna persona di 100 anni, ma compare un distinto signore di 105.

3. Random Act of Kindness

Random Acts è una organizzazione non-profit che mira a conquistare il mondo con un gesto casuale di gentilezza alla volta. Obiettivo abbastanza ambizioso, ma che ispira iniziative di gentilezza in tutto il mondo. In questo video Random Act of Kindness for Lebock Village, Cameroon, la loro projects manager Tracy Liu visita il Cameroon per consegnare strumenti per la banda musicale, un generatore e un computer alla gente del villaggio di Lebock.

4. Big Think

Big Think  è una delle fonti principale di contenuti educativi con migliaia di video che coinvolgono esperti che vanno da Bill Clinton a Bill Nye. Grazie alle loro produzioni è possibile esplorare le grandi idee e le competenze di base che definiscono la conoscenza nel 21 ° secolo, in modo da poterli applicare alle domande e alle sfide nella vostra vita. How Not to be a Slave to Your Brain: Mindfulness for Mental Health,un video interessante in cui lo psichiatra Mark Epstein informa sulla pratica della meditazione consapevole e dei suoi numerosi benefici per la salute mentale.

5. The school of life

The school of life  cerca di rispondere alle grandi domande della vita, con l’aiuto della cultura. Oltre al canale Youtube, possiede 10 centri fisici di tutto il mondo, tra cui Londra, Melbourne, Istanbul e Seoul. Nel video What Art Museums Are For, si riflette sui musei d’arte e su cosa stanno realmente diventando. Nonostante il loro momento di importanza e la nascita continua di nuovi musei, il loro scopo e la funzione nella società moderna è stato lasciato stranamente piuttosto inesplorato. Molti di noi si presentano a questi musei più per senso di colpa di vero piacere.

Questi sono i miei 5 canali preferiti, quando voglio lasciarmi ispirare e ampliare i miei orizzonti. E voi, avete delle preferenze, delle icone o semplicemente dei video che vi fanno sorridere in pieno relax? Raccontatemeli qui 🙂

About Nunzia Arillo

Sociologa, communications manager e, soprattutto, napoletana. Costantemente impegnata nella lotta tra serio e faceto. Riempie la sua vita - con la stessa intensità - di innovazione, libri e caffè. Non si ferma davanti a niente, nemmeno di fronte all'etichetta "lavare solo a secco". Crede nella reincarnazione e nella prossima vita vorrebbe essere manichino da Bergdorf Goodman. E' sedotta dal lusso, ma conosce la parola "mercatino" in tutte le lingue del mondo. Scrive sempre e ovunque pure su rotoloni asciugatutto (true story), non meravigliatevi di trovare la sua firma su magazine di musica, moda e luxury. Mollerebbe tutto per seguire Ivano Fossati ma la sua unica divinità è Stevie Wonder. La mattina si sveglia con il sorriso ma non dovete parlarle prima del caffè. Adora i numeri dispari, ma le piace ordinare le cose per 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *