Un anno di non-groupismo

Le non-groupies guardano sempre avanti ma volendo fare un piccolo bilancio del nostro anno, siamo andate a ritroso su tutto quello che è passato su queste pagine virtuali.
Abbiamo riso e pianto e ci siamo commosse. Vi abbiamo raccontato di nostre piccole fobie e di grandi desideri nascosti in fondo al cuore. Un anno di emozioni vissute assieme che conserviamo tra i regali più belli di questo 2016.

Che ve li ricordiate o meno, questi sono i post che avete letto e amato di più. Ecco a voi tutto il 2016 delle non-groupies mese per mese, post dopo post.

GENNAIO

Friday Summary

A gennaio, vi abbiamo raccontato della vita di Iris Apfel, una delle antenate più toste che abbiamo. E tra le WWL abbiamo intervistato Chiara Beretta Mazzotta sul futuro dei libri. Per chiudere in bellezza, con le migliori newsletter a cui iscriversi e trarne un grande beneficio!

FEBBRAIO

Friday Summary

A febbraio lo shopping – complici i saldi – si fa sfrenato e voi avete adorato i sette bijoux minimal. Così come noi abbiamo amato raccontarvi di una delle nostre antenate più intense e appassionate, la divina Maria Callas. Infine, per la rubrica riscoperte urbane, siamo andate alla ricerca della Milano più vera, firmata Fernet Branca.

MARZO

women we love - anno 2016 - imnotagroupie

Questo mese dedicato alle donne da sempre, anche sul nostro blog ha visto le donne come protagoniste assolute. Il ricordo di Sandra Mondaini ci ha commosso fino alle lacrime, la storia di lotta e di bellezza di Tina Modotti ci ha entusiasmate. Infine tra le Women We Love abbiamo incontrato Alice Balossi, una pin-up in cucina.

APRILE

T-shirt non-groupies

In questo mese ci siamo divertite a sfidarsi su quanto vi sentiate non-groupie e vi abbiamo anche regalato una delle nostre t-shirt ufficiali. Per la rubrica Women We Love è atterrata su queste pagine, con tutta la sua forza e motivazione, Mary Franzese che cerca di salvare vite con la sua startup! E poi giù il cappello per l’album più epico dell’anno perché… when Life gives lemons, Beyoncé makes lemonade.

MAGGIO

Friday Summary

A maggio una full immersion nella libreria delle storie sospese di Cristina Di Canio, la nostra amica libraia che avete imparato a conoscere anche attraverso queste pagine. Poi abbiamo festeggiato assieme il compleanno di Miles Davis, nostro padre putativo e vero ispiratore di questo blog. Infine la pom pom mania sbarca sul blog e ci regala colorati momenti di frivolezza.

GIUGNO

Friday Summary

Giugno è il mese del debutto di Agnese, la terza non-groupie che arriva a metà anno per raccontarci della sua passione per i rombanti motori.  Questo è l’anno delle grandi perdite nel mondo dello spettacolo – non ultima quella del nostro adorato George Michael e della meravigliosa principessa guerriera Carrie Fisher – eppure sempre nel 2016 alcuni nomi importanti e dalla straordinaria forza hanno raggiunto i  90 anni.

LUGLIO

Friday Summary

Il caldo ci dà abbastanza alla testa e il 14 luglio partoriamo un post un po’ pazzerello che finirà con il darci grandi soddisfazioni: 5 lezioni di vita da Oscar François de Jarjayes. Noi adoriamo giocare e non prenderci sul serio e voi ci venite dietro perché siete più forti di noi. Poi arrivano gli Europei di calcio con una di quelle storie che fanno sognare ed ecco l’Islanda e il Geyser Sound.

SETTEMBRE

Friday Summary

Settembre is the new Capodanno e le non groupie lo sanno davvero bene, fissando propositi e obiettivi di breve periodo. Tra le antenate, ci coccoliamo nel ricordo di Margherita Hack.

OTTOBRE

Friday Summary

In questo mese ci è capitato anche di raccontarvi una bella storia di cura e amore per i luoghi ambientata a Napoli, nel borgo dei Vergini. Al cinema arriva il nuovo capitolo della saga di Bridget Jones ed Elena sente l’urgenza di raccontarvelo, a modo suo.

NOVEMBRE

friday_summary_imnotagroupie_novembre_01

Per la rubrica dedicata ai due libri, il giallo è il nuovo nero con due titoli davvero interessanti. E chiudiamo con il ritorno per eccellenza, la madre delle serie tv: Una mamma per amica #TeamGilmore.

DICEMBRE

Friday Summary

Il mese di dicembre è monopolizzato dalle festività natalizie e anche il nostro blog si mette all’opera con i consigli per regali, ricette, letture o semplice sopravvivenza. Tra i post più amati, infatti, ci sono i sei libri sotto l’albero, i  5 consigli per superare la malinconia del Natale.

Eccolo il nostro anno in 33 post, la sintesi di emozioni, battiti e farfalle nello stomaco. Assieme a voi. Grazie!

About Nunzia Arillo

Sociologa, communications manager e, soprattutto, napoletana. Costantemente impegnata nella lotta tra serio e faceto. Riempie la sua vita - con la stessa intensità - di innovazione, libri e caffè. Non si ferma davanti a niente, nemmeno di fronte all'etichetta "lavare solo a secco". Crede nella reincarnazione e nella prossima vita vorrebbe essere manichino da Bergdorf Goodman. E' sedotta dal lusso, ma conosce la parola "mercatino" in tutte le lingue del mondo. Scrive sempre e ovunque pure su rotoloni asciugatutto (true story), non meravigliatevi di trovare la sua firma su magazine di musica, moda e luxury. Mollerebbe tutto per seguire Ivano Fossati ma la sua unica divinità è Stevie Wonder. La mattina si sveglia con il sorriso ma non dovete parlarle prima del caffè. Adora i numeri dispari, ma le piace ordinare le cose per 10.

4 thoughts on “Un anno di non-groupismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *