Torna #lettidinotte: i #mondialidellibro a Il Mio Libro

Domani, sabato 21 giugno, torna #lettidinotte, la notte bianca delle librerie indipendenti, inventata nel 2012 da Patrizio Zurru, coraggioso libraio cagliaritano, e promossa con tanto ardore da Letteratura rinnovabile.

Nel 2013 trascorsi la notte a Il Mio Libro, ad ascoltare letture interpretate dagli stessi autori, con in mano un buon bicchiere di vino e sulle labbra un milione di chiacchiere condivise con persone stupende.

Anche quest’anno, a partire dalle ore 20, sarò in via Sannio 18, per assistere all’ultima invenzione della libraia più prolifica dell’universo: Cristina Di Canio ha ben pensato di rincuorare gli animi dei non appassionati di calcio, sostituendo il pallone con i libri.

Nascono quindi i I Mondiali del Libro, con ventidue scrittori, coach di altrettante squadre, che si sfideranno a colpi di brani tratti da libri degli autori rappresentanti la nazione scelta.
Quattro gironi, due squadre selezionate da ogni girone, scelte dal pubblico che potrà esprimere il proprio voto utilizzando le apposite schede che verranno consegnate da Cristina all’inizio di ogni sfida.
Poi quarti di finale, semifinali e finalissima, per decretare la vittoria di una squadra con due scrittori: il coach e l’autore scelto per rappresentare la nazione.

Ecco tutti gli allenatori scesi in campo:

Tra un match e l’altro, arbitrato dalla dj Sarah Jane Ranieri, avremo anche il tempo per la minimal tombola, promossa da C[h]erotto – inventore dei Minimal Incipit – che metterà in palio libri, buoni sconto e, appunto, i Minimal Incipit!

E ancora: cibo, vino, chiacchiere, amici, racconti, sogni e amicizia.

A fotografare la serata sarà Stefania Ciocca, mentre io collaborerò al live tweeting sul profilo della libreria, Scatola Lilla.

Non ci sarà solo Twitter per seguire da casa la serata, anche i ragazzi di Radiopanesalame avranno il loro spazio in diretta, con il racconto di quanto accade e le interviste ai protagonisti, e il sito Eventi@Milano avrà un altro ruolo importante per la diffusione dell’iniziativa.

Insomma, chi verrà a Il Mio Libro vivrà una notte indimenticabile e chi, purtroppo, sarà costretto a restare casa potrà comunque interagire con noi, utilizzando l’hashtag #mondialidellibro e la chat di Radiopanesalame.

Ci vediamo domani sera in libreria!

Anzi, ci vediamo domani sera A CASA, perchè da Cristina è come essere in famiglia.QUI l’evento su Facebook

About Elena Giorgi

Emiliano-romagnola, ragazzina negli anni ’80, si trasferisce a Milano nel 2008 e diventa un angelo custode di eventi. Lettrice appassionata, modera incontri letterari ed è stata direttore artistico di una rassegna segreta e notturna. Ha fondato www.lalettricegeniale.it per dedicarsi con slancio e perseveranza ai libri e alla lettura. Pratica mindfulness, mangia e beve con gusto e adora rilassarsi ascoltando musica jazz. Ogni giorno sceglie di sorridere. È meno cattiva di quello che sembra e vorrebbe morire ascoltando "La Bohéme".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *