Settembre is the new Capodanno!

Un sacco di gente, soprattutto questo psicanalista che c’è qui, continua a chiedermi se quando tornerò a scuola a settembre mi metterò a studiare. È una domanda così stupida, secondo me. Voglio dire, come fate a sapere quello che farete, finché non lo fate? La risposta è che non lo sapete.
Il giovane Holden – J.D. Salinger

Ha decisamente ragione il signorino Caulfield.
Come facciamo a sapere quello che vogliamo fare, fino a quando non lo facciamo?
Beh, settembre è un ottimo momento per iniziare a fare qualcosa di nuovo, no?
Ormai da un po’ di tempo gira voce che SETTEMBRE IS THE NEW CAPODANNO e noi non-groupie non possiamo tirarci indietro di fronte a questa verità: siamo tornate dalle vacanze per ricominciare una nuova stagione fatta soprattutto di grandi scoperte e piccole imprese!

Bentornate amiche e bentornati amici, anche voi avete voglia di ributtarvi a capofitto nella quotidianità?
E’ un no quello che abbiamo appena sentito?
Suvvia, non demoralizzatevi e fate come noi.
Trovate qualcosa di bello e motivante da fare in questo mese, preludio d’autunno e di nuove avventure.
Volete qualche suggerimento?
Eccoli!

COLTIVARE UNA NUOVA PIANTA

Credete di avere il pollice nero?
Siete convinti di non avere spazio in casa?
Non avete abbastanza tempo/pazienza/dedizione per allevare qualcosa (o qualcuno)?
Mettete da parte questi brutti pensieri e comprate una piccola pianta!
Noi vi suggeriamo di scegliere una Sansevieira, una pianta perenne dalle foglie alte, affusolate ed eleganti. La varietà che preferiamo è la Cylindrica, che sembra un’opera architettonica da archistar, con quelle foglie di un bel colore verde scuro e di forma cilindrica.
Magari siete già esperti coltivatori, ma la Sansevieria è l’ideale per i principianti che si dimenticano di prendersi cura delle piante. In più è una pianta che più di altre ha il dono purificare l’ambiente in cui cresce, altro ottimo motivo per iniziare a coltivarla ora, mese in cui abbiamo bisogno di ripartire con grande energia.

Sansevieria

RINNOVARE UNA STANZA

Avete visto posti meravigliosi durante le vacanze, con angoli relax che tanto vi sono piaciuti. Perchè non crearne uno nuovo proprio a casa vostra? Esattamente come lo avete amato in campagna, al mare o in montagna. A volte qualche accessorio, due nuovi cuscini, qualche candela ed un po’ di fantasia, possono rinnovare un’intera stanza.  Ecco qualche idea rubata da una detossinante baita trentina.
Prendi una vecchia sedia e fanne il tuo nuovo comodino. Una lampada ed un libro basteranno per ricordare il benessere provato proprio prima di addormentarsi.

baita_imnotagroupie_01

Siete anche voi fan dei copripiumini? Rifate il letto matrimoniale sostituendo il piumino a due piazze con due piumini singoli. Piegateli come tante volte si è visto in montagna. Pare che la vita di coppia migliori! (niente più coperte rubate)

baita_imnotagroupie_02

Due piccoli accorgimenti che renderanno le vostre camere da letto il nido che avete tanto amato sui monti. Proviamo!

IMPARARE A FARE I DOLCI

Improvvisare in cucina è alla portata di tutti, basta utilizzare buoni ingredienti, trovare una ispirazione e assaggiare per raddrizzare il tiro.
Tutto questo però non vale con la pasticceria! Una scienza esatta che ha bisogno di termometri e temperature, grammi e reazioni chimiche. E soprattutto difficilmente si può riparare il danno di una glassa stesa male o di un pan di spagna non lievitato bene.

Settembre potrebbe essere il mese giusto per iniziare con un bel corso di pasticceria che vi sveli i segreti dell’arte bianca! Sicuramente ce ne sono di ottimi anche nella vostra città.
Che sia un corso lungo oppure una serie di workshop per affinare le vostre tecniche di base. Ganache, pasta frolla, pasta choux, crema pasticcera e le altre preparazioni devono diventare i vostri amici per la pelle e con un po’ di fantasia, stupirete anche i vostri amici più scettici.

Un’altra strada per imparare può essere seguire le ricette online di un paio di blogger coi fiocchi, come la nostra amica Valentina di La ricetta che vale.
Noi questa estate ci siamo pure imbambolate davanti all’ultima stagione di Qui sera le prochain grand pâtissier? Il cooking talent show francese che rappresenta l’apoteosi della pasticceria e che a ogni puntata “sforna” ricette per gli occhi e per il palato.
Gnam!

settembre-dolci-imnotagroupie2

settembre - dolci - imnotagroupie
Questi sono tre dei nostri suggerimenti per ricominciare con il piede giusto.
E voi? Cosa avete escogitato per ripartire?
Condividete con noi le vostre sfide settembrine, così ci sosteniamo a vicenda nella ripresa!

Bentornati amici.

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

2 thoughts on “Settembre is the new Capodanno!

  1. Bentornate super non Groupie. mi siete mancate, vi ho sbirciato su FB.
    Sulla stanza: fatto, è stato qui l’imbianchino venerdì.
    Altre idee: ripartire? (Forse, attendo conferma ferie al marito per fine settembre)
    La solita iscrizione in palestra? No grazie, io e lo sport abbiamo firmato un patto di non aggressione ignorandoci
    Scoprire un nuovo ristorantino? Fatto sabato sera, caprese e ho detto tutto
    Le cose belle sono presenti in ogni tempo e stagione, anche se la nostalgia per la Grecia a volte mi lascia lì imbambolata davanti alle foto.
    Un abbraccio

    1. A chi lo dici, Sandra!
      Io sono stata in Valle d’Aosta e poi in Provenza, vorrei ripartire subito e forse non tornare mai più… ma consoliamoci con i buoni propositi settembrini!
      Io ieri ho comprato una nuova pianta e siccome sono una nota pollice nero, ho iniziato a studiare come mantenerla in vita!
      Ora che ho una missione, è più facile ricominciare 🙂
      Un abbraccio forte a Te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *