Salute | Ottobre rosa per le donne

ottobre rosa - imnotagroupie
Ottobre rosa

Se non sapete che ottobre è il mese  dedicato alla prevenzione del cancro al seno, ci siamo qui noi a ricordarvelo. Sicuramente avrete visto comparire in giro e sulle bacheche i nastri rosa ma ben presto non ci farete più caso. Perché la nostra mente funziona così, inizia ad abituarsi alle cose e non le nota più. Ma quest’anno, le non-groupie sono qui a chiedervi di non trascurarvi e di andare a prenotare il vostro screening.

La prevenzione è l’arma più potente che abbiamo al nostro fianco. Intervenire tempestivamente, con terapie mirate e chirurgia meno invasiva può salvarci la vita. Il tumore alla mammella è la prima causa di morte per cancro per noi donne. In aumento l’incidenza nella fascia più giovane dai 35 ai 50 anni, esclusa dal programma nazionale di screening  rivolto alle donne tra i 50 e i 69 anni di età.

Le campagne di sensibilizzazione sono attive. Scegliamo il consultorio, l’ospedale  e il medico più vicino per informarci e farci visitare. Ci insegneranno a fare l’autopalpazioneCi sottoporremo a una ecografia se siamo sotto i 40 e poi a una mammografia se siamo in età da screening.

LE CAMPAGNE 2017

Il Nastro Rosa compie 25 anni. La campagna internazionale contro il tumore al seno lanciata da Evelyn H. Lauder  anche quest’anno ha scelto come partner l’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro#NastroRosaAIRC numero verde 800 350 350. A Milano il Duomo si tingerà di rosa – assieme ad altri monumenti di tutto il mondo – per mettere in luce un problema così come importante come la prevenzione del cancro al seno. Per tutto il mese di ottobre, Estée Lauder – main partner dell’AIRC – sosterrà la ricerca devolvendo il ricavato della vendita di alcuni prodotti.

Torna la campagna Nastro Rosa 2017 promossa dalla LILT per sensibilizzare sulla diagnosi precoce del cancro al seno. Hashtag di questa edizione è un provocatorio #fatelevedere, che ci invita a sottoporci a controlli periodici. Per prenotare una visita gratuita cerchiamo le sezioni della LILT sulla nostra provincia.

Per le milanesi, il 14 e 15 ottobre si tiene la Avon Running.  Percorsi di 5 e 10 chilometri non competitivi mentre per le runner più accanite c’è la sfida dei 10 chilometri competitivi. Qui per  le iscrizioniQuest’anno si sostengono la Fondazione IEO-CCM e LILT Bari con due progetti dedicati alla prevenzione del tumore  in età giovanile e alla ricerca sulla familiarità.

Pink Is Good è il progetto della Fondazione Umberto Veronesi che quest’anno ha per protagoniste tre ambassador che fanno parte del Pink is Good Running Team 2017Silvia, Chiara e Milena hanno affrontato il cancro e oggi si allenano per affrontare la maratona di New York del prossimo 5 novembre. Forza ragazze!

COSA FARE TUTTI I GIORNI

Ottobre rosa deve durare tutto l’anno. Infatti, alla prevenzione dobbiamo abbinare uno stile di vita più sano che possa aiutarci. Diamo un taglio alle sigarette, diminuiamo il consumo di alcool, mangiamo meglio e teniamo sotto controllo l’assunzione di ormoni – anche quelle presenti nel cibo a nostra insaputa.

Ma soprattutto parliamo di cancro e non nascondiamo la testa sotto la sabbia. Noi vi consigliamo anche un libro che ha contribuito ad aprirci gli occhi: Wondy, ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro. Ciao Francesca, noi ti mandiamo un abbraccio!

Questo post non è solo per le donne, ma anche per i loro compagni, figli, padri e amici.  Perché ottobre rosa non sia solo un mese con un fiocco carino da apporre sulla nostra giacca. Per ricordarci di parlare di cancro e di prenderci cura di noi stesse e delle persone che amiamo.

About Nunzia Arillo

Sociologa, communications manager e, soprattutto, napoletana. Costantemente impegnata nella lotta tra serio e faceto. Riempie la sua vita - con la stessa intensità - di innovazione, libri e caffè. Non si ferma davanti a niente, nemmeno di fronte all'etichetta "lavare solo a secco". Crede nella reincarnazione e nella prossima vita vorrebbe essere manichino da Bergdorf Goodman. E' sedotta dal lusso, ma conosce la parola "mercatino" in tutte le lingue del mondo. Scrive sempre e ovunque pure su rotoloni asciugatutto (true story), non meravigliatevi di trovare la sua firma su magazine di musica, moda e luxury. Mollerebbe tutto per seguire Ivano Fossati ma la sua unica divinità è Stevie Wonder. La mattina si sveglia con il sorriso ma non dovete parlarle prima del caffè. Adora i numeri dispari, ma le piace ordinare le cose per 10.

2 thoughts on “Salute | Ottobre rosa per le donne

  1. Brave! Ormai sono over 40 da un po’ e ho sempre in calendario mammo ed eco, però ho diverse amiche che no, mai fatta, e mi chiedo perchè senza trovare una risposta decente.
    Baci

    1. Ciao Sandra, buongiorno :*
      Sul perché io ho una teoria: paura, paralizzante. Non è solo menefreghismo o superficialità. Lo dico perché anche io tendo a rimandare consulti ed esami fino a quando poi non mi prendono per le orecchie e mi ci portano. Forse parlarne di più e rendere l’argomento più diffuso aiuterebbe anche quelle più recalcitranti. Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *