Oprah Winfrey in 5 movimenti

Buon Compleanno Oprah Winfrey!

Oggi Oprah Gail Winfrey, nota semplicemente come Oprah, compie 65 anni.  La nota conduttrice e autrice televisiva, nonchè filantropa statunitense è nata il 29 gennaio 1954 a Kosciusko (paesino rurale e abbastanza ignoto ai più del Mississippi) e come sicuramente molte di voi sapranno è tra le donne più influenti al mondo.

La nostra “Queen of all Media” ha una storia personale che possiamo considerare esemplare del sogno americano. Oprah è nata in povertà da una giovanissima madre single, non ha avuto un’infanzia facile. Di recente ha anche rivelato di essere stata violentata a 9 anni e di essere rimasta incinta a 14 anni. Purtroppo, il suo unico figlio morì durante l’infanzia.

Oggi Oprah Winfrey è considerata il più grande filantropo nera della storia americana ed è attualmente l’unico miliardario nero del Nord America con un patrimonio netto stimato di 3 miliardi di dollari.

Oprah Winfrey si è guadagnata il titolo di Regina di tutti i media creando una rivista mensile, fondando una rete televisiva, creando un canale radio-satellitare, guidando attività di beneficenza, orientando il suo peso politico.

5. Oprah crede nel poter cambiare il mondo

Da imprenditrice affermata, Oprah ha sempre tenuto al giving back e infatti ha creato la The Angel Network, associazione per l’assistenza ai poveri. Dopo una promessa a Nelson Mandela, Oprah Winfrey ha realizzato un investimento di 40 milioni di dollari per l’apertura della “Oprah Winfrey Leadership Academy for Girls”, una scuola per ragazze povere in Sudafrica, a sud di Johannesburg. Che attualmente ospita 152 giovani donne tra  11 e 12 anni con voglia di cambiare e scarse possibilità familiari.

We wish you a very happy birthday, Oprah

About Nunzia Arillo

Sociologa, communications manager e, soprattutto, napoletana. Costantemente impegnata nella lotta tra serio e faceto. Riempie la sua vita - con la stessa intensità - di innovazione, libri e caffè. Non si ferma davanti a niente, nemmeno di fronte all'etichetta "lavare solo a secco". Crede nella reincarnazione e nella prossima vita vorrebbe essere manichino da Bergdorf Goodman. E' sedotta dal lusso, ma conosce la parola "mercatino" in tutte le lingue del mondo. Scrive sempre e ovunque pure su rotoloni asciugatutto (true story), non meravigliatevi di trovare la sua firma su magazine di musica, moda e luxury. Mollerebbe tutto per seguire Ivano Fossati ma la sua unica divinità è Stevie Wonder. La mattina si sveglia con il sorriso ma non dovete parlarle prima del caffè. Adora i numeri dispari, ma le piace ordinare le cose per 10.

4 thoughts on “Oprah Winfrey in 5 movimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *