Libri illustrati per donne straordinarie

Oggi è la tradizionale Festa della Donna.
Ma noi non-groupies non staremo qui a farvi gli auguri, pubblicando mazzi di mimose o aforismi sulla bellezza delle donne.
Noi preferiamo suggerirvi tre libri, che dovete assolutamente avere, nei quali rispecchiarvi, ai quali ispirarvi, con cui ritrovare o rinfrancare la forza e la determinazione che avete dentro di voi.
Libri illustrati, in lingua inglese, bellissimi da sfogliare e da leggere.

Bad Girls Throughout History
100 Remarkable Women Who Changed the World

Al grido di “rethink the standards!” Ann Shen ci fa scoprire cento donne che hanno cambiato il mondo e che possiamo definire cattive ragazze, per non essersi fermate davanti alle convenzioni. Dalla ballerina/spia/attivista Josephine Baker, che con il suo gonnellino di banane sfidò i benpensanti, alla matematica Ada Lovelace, che nell’Ottocento fu la pioniera della programmazione informatica.
Delle vere non-groupies, disegnate con un tratto di cui vi innamorerete sicuramente.

Bad Girls Throughout History: 100 Remarkable Women Who Changed the World

Girls Think of Everything: Stories of Ingenious Inventions by Women

Non c’è bisogno di dirlo, decine delle invenzioni che utiliziamo oggi sono state scoperte e realizzate da donne. Scritto da Catherine Thimmesh e illustrato da Melissa Sweet, nel libro troverete una lunga serie di nomi e storie, per prendere consapevolezza che noi ragazze abbiamo ingegno e capacità d’innovazione, in ogni settore.
Per esempio, Mary Anderson, viticoltrice e allevatrice di bestiame, un giorno del 1903 ebbe un’illuminazione, osservando un autista del tram che teneva aperti i due finestrini per poter pulire il parabrezza dalla neve. Tornata a casa, inventò una leva interna all’auto, capace di muovere una stecca di gomma sulla parte esterna del parabrezza. Oggi, grazie a Mary, quando guidiamo sotto la pioggia o la neve, il tergicristallo ci aiuta ad avere maggiore visibilità e ci salva la vita.
Questa e molte altre storie, raccontate dettagliatamente e illustrate con disegni bellissimi.

Girls think of everything

Rad Women Worldwide: Artists and Athletes, Pirates and Punks, and Other Revolutionaries Who Shaped History

Donne rivoluzionarie, nello sport, nell’arte, nella politica, nella letteratura, che hanno scolpito il loro nome nella storia.
Il nome Kalpana Chawla vi dice qualcosa? Kalpana, che in sanscrito significa immaginazione, nacque in India nel 1962. Il suo sogno era il cielo, Kalpana voleva sfiorare le stelle. Con determinazione si laureò in Scienze, poi si trasferì negli Stati Uniti, per prendere approfondire gli studi in Ingegneria Aerospaziale. Nel 1997 realizzò il suo sogno e fu nell’equipaggio dello Space Shuttle Columbia. Kalpana dedicò tutta la sua vita a studiare lo spazio e l’infinito, rinunciando alla sua amata India. Nel 2003 Kalpana era a bordo dello Space Shuttle che stava rientrando dopo una missione spaziale e che si disintegrò a contatto con l’atmosfera terrestre. Morì facendo quello che aveva sempre desiderato.
Questa e molte altre storie di donne straordinarie, nel libro scritto da Kate Schatz e illustrato da Miriam Klein Stahl.

Rad Women Worldwide

Care non-groupies, leggiamo, festeggiamoci e celebriamo la meraviglia di essere donne!

About Elena Giorgi

Emiliano-romagnola, ragazzina negli anni ’80, si trasferisce a Milano nel 2008 e diventa un angelo custode di eventi. Lettrice appassionata, modera incontri letterari ed è stata direttore artistico di una rassegna segreta e notturna. Pratica mindfulness, mangia e beve con gusto e adora rilassarsi ascoltando musica jazz. Ogni giorno sceglie di sorridere. È meno cattiva di quello che sembra e vorrebbe morire ascoltando "La Bohéme".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *