Friday Summary | Walk this way

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

walk this way - friday summary - imnotagroupie 2

Walk this way. Vieni qua! Vai di là, e su e giù. Diciamolo tra noi, è davvero difficile farsi guidare e seguire l’istinto, sono tanti i condizionamenti e gli obblighi che, come cartelli e sensi vietati, cercano di imporci la via. Questo friday summary lo dedichiamo alla strada, la nostra, quella che pensiamo di poter fare al ritmo che vogliamo. Perchè non sempre è colpa della strada se le cose non procedono, ma spesso la responsabilità è del ritmo che imponiamo ai nostri passi: corriamo, ci fermiamo, rallentiamo oppure giriamo in tondo. Ma la strada è lì e ci aspetta, dobbiamo solo stare attente a goderci la passeggiata.
E lo sapete che il nostro friday summary è la strada da percorrere per arrivare comodi al fine settimana. Sotto con i nostri suggerimenti!

Consigli di lettura e di ascolto
In vista della reunion delle non-groupie a Napoli, vogliamo consigliarvi uno dei primi libri di Sandor Marai per allinearvi con il napolitan mood e percorrere con noi le strade napoletane. Il sangue di San Gennaro, pubblicato nel 1965, che narra l’esperienza napoletana dello scrittore ungherese che visse in terra partenopea dal 1948 al 1952. Napoli fu una tappa  del suo percorso di emigrazione negli Stati Uniti, dopo l’esilio dall’Ungheria oppressa dal comunismo sovietico.

il sangue di san gennaro - Sandor Marai #imnotagroupie

Per le strade si possono incontrare tante storie e alcune improvvisamente hanno delle svolte che non ti aspetti. E’ il caso di Benjamin Clementine, rivelazione dello scorso anno con l’album At least for now. Talmente bravo da essersi aggiudicato il prestigioso Mercury Prize con il disco di esordio. I più fortunati avranno avuto modo di ascoltarlo a Milano o a Bari nei primi mesi dell’anno. Noi ci consoliamo con queste sue incredibili note e una canzone che sicuramente avrete ascoltato da qualche parte. Indovinate dove…

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova
La ricetta della settimana non poteva che essere dedicata allo street-food! Siamo andate a sbirciare tra le pagine di Gnam Box – che adoriamo – e abbiamo trovato una ricetta golosa e healthy al contempo: gli Onion Rings. Cotti al forno invece che fritti e con panatura di Panko, pangrattato giapponese. Belli e buoni. 

Foto di Riccardo e Stefano - gnambox
Foto di Riccardo e Stefano – gnambox

Siamo sempre a lamentarci che la vita non ci offre abbastanza indicazioni per le mete che desideriamo. Ecco il diy perfetto per costruire la nostra segnaletica preferita

Cosa fare a Napoli e a Milano
A Napoli, dal 20 al 22 maggio si terrà il Napoli Bike Festival! Giunto alla sua V edizione il tema di quest’anno sarà “Città a Pedali”, per raccontare storie ed esperienze sul ruolo delle bici nei miglioramenti urbani di molte città italiane ed europee negli ultimi anni, a partire delle esperienze olandesi. Tante novità: la App Cycle stop, creata da Enjinia, pensata come un vero e proprio Trip Advisor per ciclisti, l’area espositiva alla Mostra d’Oltremare con 60 ettari di verde, la #Cazzimbocchia pedalata vintage ispirata all’Eroica, che percorrerà all’alba le tipiche strade napoletane rivestite con i sampietrini.

Napoli Bike Festival - imnotagroupie
A Milano è tutto pronto per l’avvio della 5^ edizione di Piano City! Cinque anni in cui i pianoforti hanno invaso tutti quegli spazi che solitamente non risuonano di note, dalle case ai cortili, alle stazioni,  ai musei, alle scuole, ai parchi, alle biblioteche. La musica scende in strada e non si ferma mai dall’alba al tramonto.
Milano vibra alle note dei pianoforti e dei musicisti che le dedicano un tributo e un’emozione.  Ecco il link per conoscere day by day tutti i concerti.

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo
Le strade possono essere complicate o lineari ma sicuramente a guardarle come linee su fogli ci appaiono totalmente diverse. Ci ha provato Nicholas Rougeux,  designer americano che ama osservare le cose da punti di vista originali e il risultato è la riproduzione di circa 60 tra gli svincoli autostradali più complicati del mondo: da Brandeburgo a Shangai, fino a Coquitlam in Canada. Intrecci colorati di svincoli e strade che  ridisegnano la geografia umana.
all

Buon fine settimana amici e amiche, le occasioni per prendere la strada giusta o sbagliata o entrambe (ma solo per poco) sono tantissime. Noi saremo nelle vostre stesse strade virtuali e  anche in quelle reali. Cercateci!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *