Friday Summary | Tirare le somme

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Friday Summary

Inizia dicembre, l’ultimo mese dell’anno, e noi cosa facciamo? Tiriamo le somme di quel che è stato il 2016, di quante cose bellissime abbiamo fatto e di quanti problemi abbiamo superato, con la forze e l’entusiasmo tipico delle non-groupies!
Con questo Friday Summary vogliamo iniziare a prepararci al 2017, mettendo da parte quel che è stato e prendendo nota di quel che potrebbe essere.

Consigli di lettura e di ascolto

Risvegliamo la fantasia e la voglia di fantasticare, leggendo uno dei tanti capolavori di Gianni Rodari, di cui siamo da sempre accanite ammiratrici.
La Grammatica della fantasia è il libro perfetto per allenare l’immaginazione e superare ogni confine, costruendo storie e, soprattutto, creando la nostra personale vicenda. Mai porre limiti alla realtà, perchè può tranquillamente superare la fantasia!

Grammatica della fantasia di Gianni Rodari

A sorpresa, a quattro anni dalla sua decisione di lasciare le scene, Ivano Fossati fa uscire la raccolta Contemporaneo. Un cofanetto che esce in doppia versione: standard con quattro cd e quattro inediti e deluxe con dieci cd, otto inediti e due rarità, oltre a un libro con foto e intervista. Un lavoro importante che è soprattutto una voglia di rileggere una produzione lunga una vita e fare i conti con il passato. Anche con quei brani tanto “odiati” come La mia banda suona il rock. Ma soprattutto uno spiraglio di futuro con quegli inediti che fanno sognare.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate una ricetta nuova

 

Mentre ci dedichiamo a tirare le somme del nostro anno in dirittura d’arrivo, non possiamo non sgranocchiare qualcosa di sfizioso, vero? Ecco allora i biscotti salati di zucca al profumo di timo, proposti da Laura di My Soul Kitchen.

biscotti di zucca
photo credits | My Soul Kitchen
Cosa fare a Napoli, a Milano e altrove

A Napoli hanno ben chiare le proprie nobili origini borboniche, punto fermo di una terra ricca di bellezza e sapori inimitabili. Il (bellissimo) progetto Alla tavola dei Borbone vuole fare riscoprire le magnifiche residenze borboniche e le pietanze del ‘700 e dell’800 napoletano, con cinque appuntamenti gratuiti, uno più interessante dell’altro. Domani 3 dicembre, per esempio, potete mettere un bel punto sulle vostre radici partenopee, degustando i vini del Vesuvio, dei Campi Flegrei e l’Asprinio di Aversa, ricchi di storia e non solo di gusto.

napoli_vini_borbone

A Milano, domenica 4 dicembre è possibile partecipare a una vera e propria tradizionale cerimonia del tè, un momento straordinario il cui obiettivo principale è raggiungere la serenità creando una comunicazione diretta, anche non verbale, tra i partecipanti. La cerimonia, in due sessioni (alle 16 e alle 18) è curata dell’Associazione Italia Giappone e fa parte del ricco palinsesto della Prima diffusa, che quest’anno è dedicata alla Madama Butterfly di Giacomo Puccini. Per capire se ci sono ancora posti disponibili presso la Palazzina Liberty di Largo Marinai d’Italia 1, potete chiamare il 345.5170594

Rango nel Bleggio è uno dei borghi antichi più belli d’Italia e si trova poco sopra Trento, a 800 metri di altezza. In questo periodo dell’anno, con la coscienza di chi sa d’avere un patrimonio architettonico straordinario, mette in risalto gli scorsi suggestivi diventando un particolarissimo mercatino di Natale, con le bancarelle allestite all’interno delle case, dei fienili e delle strutture a volta tipiche di un intero paese costruito nella pietra, con blocchi di granito e calce viva.
Prodotti naturali e tipici della zona, artigianato, salumi e formaggi trentini, tanto legno e tanta manifattura, un mercatino che vale davvero la pena di visitare. Sapori meravigliosi per una giornata che ha il profumo delle imminenti feste natalizie. Trovate qui il programma.

mercatino_natale_rango_imnotagroupie

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo

Allora, avete ripensato all’anno appena trascorso?
Di certo non avrete vinto al SuperEnalotto o alla Lotteria Nazionale, ma una consapevolezza importante l’avete sicuramente: siete circondati di amici e parenti che vi vogliono bene e che sanno prendersi cura di voi!
Ce lo ricorda questa pubblicità spagnola, che promuove la lotteria del 22 dicembre. A proposito, se passate dalla Spagna comprate un biglietto anche per noi…

Buon ultimo mese dell’anno non-groupies, riposatevi, divertitevi e trascorrete un ottimo weekend!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *