Friday Summary | Suonala ancora Sam

FRIDAY SUMMARY

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Walter Valino

Questo Friday Summary è dedicato a riavvolgere il nastro dei ricordi e delle emozioni. Molto spesso bastano poche note di una canzone per riportarci nel preciso istante in cui quel brano era la colonna sonora di qualcosa di importante. Che siano le nostre prime estati al mare, le partite al biliardino, i nostri primi baci d’amore, o le prime fughe in motorino. Questi attimi che hanno il gusto della vita sapranno riaffiorare nella nostra mente. E allora diremo anche noi come Ingrid Bergman nel film Casablanca «Play Sam. Play As time goes by».

CONSIGLI DI LETTURA E DI ASCOLTO

Chi non conosce la scrittura di Giuseppe Culicchia s’è perso una delle poche ottime narrazioni nel vasto panorama della letteratura italiana. Tutti giù per terra è ormai un grande classico, correte subito a recuperarlo! Ma fate di più, visto che dovete espiare il peccato di non avere mai letto uno degli autori più intelligenti e brillanti degli ultimi vent’anni: andate in libreria e chiedete Essere Nanni Moretti, appena pubblicato da Mondadori. Una commedia degli equivoci dolce/amara/sarcastica/feroce, in cui lo scrittore fallito Bruno Bruni – un uomo che già dal nome rivela di non possedere alcun particolare talento -, pungolato dalla fidanzata Selvaggia, decide di sfruttare la somiglianza con il noto regista, approfittando di ogni tipo di benefit offerto in nome della celebrità. Bruno e Salvaggia sono due adorabili imbroglioni e Culicchia strizza loro l’occhiolino, facendoceli amare nonostante tutto. Si ride a denti stretti e anche tanto, soprattutto davanti alla feroce critica che indirettamente colpisce l’ambiente culturale a cui ormai siamo – purtroppo – abituati.

Giuseppe Culicchia - Essere Nanni Moretti

Questo video raccoglie in 4 minuti e 17 secondi le top 100 canzoni migliori di sempre secondo il magazine The Rolling Stone. La classifica annovera circa 500 brani pop di tutte le epoche e fu pubblicata per la prima volta nel novembre 2004 e successivamente aggiornata. Le canzoni sono state scelte da una giuria composta da 172 musicisti, critici musicali ed esperti dell’industria discografica statunitense.
Queste le prime dieci:

  1. Like a Rolling Stone – Bob Dylan (1965)
  2. (I Can’t Get No) Satisfaction – The Rolling Stones (1965)
  3. Imagine – John Lennon (1971)
  4. What’s Going On – Marvin Gaye (1971)
  5. Respect – Aretha Franklin (1967)
  6. Good Vibrations – The Beach Boys (1966)
  7. Johnny B. Goode – Chuck Berry (1958)
  8. Hey Jude – The Beatles (1968)
  9. Smells Like Teen Spirit – Nirvana (1991)
  10. What’d I Say – Ray Charles (1959)

L’ANGOLO DEL FAI-DA-TE
AVETE DEL TEMPO LIBERO? PROVATE QUALCHE PROGETTO DIY O UNA RICETTA NUOVA

Niente riporta alla memoria un ricordo come un profumo. Niente ci catapulta, in un secondo, indietro di anni come un odore che arriva dalla nostra infanzia. Quante di noi sono cresciute con la lavanda nei cassetti, in bagno, nel vaso in cucina? Per tutte noi un po’ di ripasso qui, con i profuma biancheria a forma di fiore.

Photo credit | Briciole e puntini
photo credit | Briciole e puntini

Ricette e musica vi sembrano due mondi distanti? Niente di più errato! Su Ricette Rock abbiamo trovato la giusta miscela tra musica e fornelli.  Ci fa molta gola il tiramisù fragole e ciliegie alla Pink. Una variazione sul classico tiramisù che promette di regalare tanto gusto e grinta pazzeschi!

tiramisu_fragole_ciliege_pink

COSA FARE A NAPOLI, A MILANO E ALTROVE

A Napoli in questo fine settimana si potrà ammirare l’opera di Louise Bourgeois! Oggi, 24 marzo, inaugura presso lo Studio Trisorio la retrospettiva dal titolo Voyages Without a Destination. A testimoniare il percorso artistico ci saranno in mostra 4 sculture e 34 disegni realizzati fra il 1940 e il 2009. La mostra si potrà visitare fino al 17 giugno. Inoltre, domani (sabato 25 marzo) alle ore 11, al Museo di Capodimonte sarà inaugurata la mostra Incontri sensibili, in cui sarà per la prima volta in Italia l’opera Femme couteau di Louise Bourgeois, in ideal confronto con il Martirio di Sant’Agata, opera seicentesca di Francesco Guarino.

friday summary - louise bourgeois - imnotagroupie

È nei libri che spesso ritroviamo i ricordi e riviviamo attimi che non vogliamo lasciare andare… a Milano inizia oggi la terza edizione di Book Pride, la Fiera dell’Editoria Indipendente, che fino a domenica vi aspetta a BASE, in via Bergognone. Saranno presenti tantissimi editori indipendenti, che presenteranno con cura e amore le proprie pubblicazioni.  L’intero programma d’iniziative, lo trovate QUI.

Book Pride

Al museo Hirshhorn di Washington sta sbancando la mostra della nostra amata Yayoi Kusama con la mostra Infinity Mirrors. Nel video alcune delle sue installazioni a 360 gradi.

LAZY TIME
ALCUNI CONSIGLI PER PASSARE IL TEMPO

Sempre in tema musicale quante volte ci è capitato di sentire una canzone in una versione assolutamente nuova per le nostre orecchie? Sapete quante cover esistono delle canzoni più famose? Con Galaxy of covers potrete visionare  – sotto forma di infografiche – 50 brani più coverizzati di ogni epoca. Nelle galassie si può scoprire la versione più distante dall’originale, quella più popolare e il beat utilizzato.

friday summary - galaxy cover - imnotagroupie

Si chiude così il nostro Friday Summary ma noi ritorniamo – come sempre – dopo il weekend.
Ci ritroviamo su queste pagine per “suonarvele” e “cantarvele” ancora e ancora…

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *