Friday Summary | Metropolis

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Friday Summary

Due settimane fa avremmo voluto fuggire in campagna, ma in realtà sappiamo stare ben poco lontane dalle nostre città, Milano e Napoli.
Così come amiamo Parigi, sogniamo New York, vogliamo perderci a Berlino e ritornare a Londra (nonostante il Brexit).
Questo friday summary è una dichiarazione d’amore verso tutte le metropoli del mondo, che racchiudono tra le loro strade milioni di vite e miliardi di storie.

Consigli di lettura e di ascolto

In tantissimi avete visto il film di Baz Luhrman con Leonardo Di Caprio, ma il romanzo vale dieci volte di più: stiamo parlando de Il Grande Gatsby, da leggere per immergersi nelle scintillanti atmosfere della New York degli anni ’20.
Lo stile di Francis Scott Fitzgerald ha la capacità di mostrarci tutta la depravazione della natura umana, ma ha anche il grande pregio di trasportarci nella metropoli per eccellenza, regalandoci una visione della Grande Mela inarrivabile.
Per i novizi, ma anche per chi lo ha già letto ma vuole riprenderlo in mano, consigliamo l’edizione di Minimum Fax, con la traduzione di Tommaso Pincio.

Il Grande Gatsby
Memphis detiene il primato mondiale per la città più citata nelle canzoni e ad oggi circa 1074 canzoni le hanno reso omaggio. Lo dice il Memphis Rock and Soul Museum che dal 2013 aggiorna costantemente la lista.
Allora ascoltiamo uno degli omaggi più famosi quello di Chuck Berry, Memphis Tennessee.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova

Abbiamo trovato un tutorial per costruire una bellissima lampada che, una volta accesa, farà apparire una favolosa skyline! Il video è americano, quindi l’orizzonte è quello di New York, ma visto che sarete voi a disegnare le linee da bucherellare, siate creative e sbizzarritevi con Parigi, Milano, Bruxelles, Amsterdam o quel che vi pare.

Questa settimana non vi consigliamo una ricetta, ma vi suggeriamo di scendere in strada e sperimentare lo street food italiano! Magari proprio vicino a voi c’è un camioncino che fa panini deliziosi che vi aspetta… Come fare per saperlo? Semplice, basta Streeteat la app  che grazie alla geolocalizzazione permette di visualizzare tutti i food truck intorno a voi!

friday summary - street eat - imnotagroupie

Cosa fare a Napoli, a Milano e altrove

A Napoli, oltre al Napoli Teatro Festival ancora in corso, oggi e domani, in occasione del Week end del Contemporaneo, Spazio Nea organizza gli Open Studios Preview | Le stanze dell’arte: una visita negli studi di otto artisti napoletani.
Venerdì sera itinerario libero per visitare gli studi individualmente, che si concluderà a Villa Pignatelli – Casa della fotografia con un concerto.
L’itinerario guidato partirà sabato 2 luglio alle  19.30, per snodarsi lungo le vie del centro alla scoperta di alcuni degli studi d’arte.
Per entrambi gli itinerari l’appuntamento è alle ore 19 da Spazio Nea in via Costantinopoli 53, dove sarà a disposizione materiale informativo per orientarsi alla scoperta degli studi e alla conoscenza degli artisti.friday summary - open studio preview - imnotagroupie
A Milano potreste andare al Castello Sforzesco a scoprire la storia di Ca’ Brutta, l’edificio all’angolo tra via Moscova e via Turati.
Progettato dall’architetto Giovanni Muzio, racchiude nelle sue forme il suo manifesto di una visione del rapporto tra architettura e città. Il percorso espositivo comprende documenti provenienti da diversi archivi e una serie di scatti fotografici di grandissimi fotografi.
Fino al 10 luglio, dal martedì alla domenica dalle 9 alle 17.30, nella Sala del Tesoro e nelle Sale Viscontee.Ca' BruttaTra i vostri programmi futuri c’è anche un viaggio a Berlino? Segnate sul vostro taccuino la visita a The Story of Berlin, il museo che ripercorre 800 anni di storia della città. Attraverso 23 sale con ricostruzioni storiche e supporti multimediali, si può ripercorrere la vita dei berlinesi. C’è anche la possibilità di fare una visita guidata al bunker antiatomico originale, che tuttora mette a disposizione 3.592 posti in caso di guerra. Per entrare fino in fondo nel cuore di una delle più interessanti metropoli europee.

The Story of Berlin

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo

Dorota Pankowska, designer e illustratrice polacca d’origine, canadese di nascita e parigina d’adozione, ha creato una serie di infografiche per Youthful Cities. Progetto sulle città più importanti del mondo evidenziandone le caratteristiche più bizzarre. Lo sapevate che Berlino è il posto migliore dove comprare le uova? Che Roma ha i migliori prezzi per andare al cinema? E Istanbul i voli più a buon mercato per girare il mondo? Ora grazie al nostro friday summary lo sapete.

berlino

Godetevi la bellezza delle città che iniziano a svuotarsi completamente in questi weekend estivi!
Buon fine settimana dalle vostre non-groupie.

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *