Friday Summary | Indipendenza è la parola chiave

Friday Summary

ovvero il ricapitolo della settimana: tutto quello che abbiamo visto, fatto, scritto e qualche consiglio per il week-end.

credits Dimitra Tzanos | tutti i diritti sono riservati

Nemmeno noi siamo rimaste impassibili di fronte alla situazione greca.
Nei nostri pensieri c’è una nazione che lotta per riprendersi da una crisi economica difficile e soffocante, ci sono i fratelli e le sorelle greche.
L’indipendenza è un valore fondamentale, una meta che si deve raggiungere, qualcosa di cui non si può fare a meno.
Che si tratti di indipendenza economica o sentimentale, noi non-groupies facciamo il tifo affinché tutti possano raggiungerla!

Cosa è successo su I’m not a groupie
Elena ha intervistato Francesca Chiappa, la direttrice editoriale di una delle case editrici indipendenti più originali, Hacca Edizioni.
Nunzia ci ha fatto chiaramente capire, con molta ironia, che è meglio essere ascoltatrici indipendenti piuttosto che groupie adoranti.

Consigli di lettura e di ascolto
Questo fine settimana, Nunzia ha un solo obiettivo: immergersi nel “giallo”, accaparrandosi gli ultimi libri di Fred Vargas e Maurizio de Giovanni.  Le nuove avventure di due commissari che vi faranno perdere la testa. Jean-Baptiste Adamsberg in Tempi Glaciali di Vargas, investigatore atipico, disordinato e sognatore , chiamato spesso spalatore di nuvole. Luigi Alfredo Ricciardi, in Anime di Vetro di de Giovanni, malinconico e integerrimo, si porta sulle spalle “il Fatto”, dono e condanna di vedere oltre la morte. Per lui i delitti si commettono solo per due motivi: fame o amore.
Dave Douglas è uno dei trombettisti preferiti di Elena. Diciamo che è quasi una venerazione la sua, che va oltre la musica. Douglas, per rivendicare la propria indipendenza nel fare musica, ha fondato una casa discografica, la Greenleaf, che da qualche giorno ha rilasciato il nuovo cd “High Risk”: jazz elettronico che vede Douglas accompagnato da Shigeto, Jonathan Maron e Mark Giuliana. Se cercate un disco per un viaggio ai confini del mondo, questo è ciò che vi serve.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova
Le parole sono importanti e a volte c’è proprio voglia di portarle addosso, come Nunzia ci aveva già detto in Ditelo con una t-shirt, oppure sfoggiarle al braccio realizzando da sole questa bella tote-bag. Che ne pensate?
Fa un caldo terribile, Flegetonte si sta facendo sentire! E se provassimo a cucinare un piatto vegan molto nutriente, senza dipendere da forno e fornelli? Allora prepariamo questo rawburger con piennoli e capperi, proposta da Ravanello Curioso. Noi siamo curiosissime di vedere e assaggiare il risultato!

Cosa fare a Napoli e a Milano
A Napoli, tre giorni di musica indipendente con circa 30 band che hanno già aderito al  NaDir – Napoli Direzione Opposta Festival, festival autofinanziato e indipendente che promuove la musica lontano dagli aspetti puramente commerciali. Appuntamento fino al 4 luglio 2015 presso gli spazi del Centro Polifunzionale di Soccavo.
Da oggi e fino a domenica, alla Fabbrica del Vapore in via Procaccini a Milano va in scena un festival indipendente, di musica indipendente, messo in scena da un’associazione indipendente: I Distratti, giovane realtà che sta cambiando il modo di fare eventi musicali a Milano, ha costruito il palinsesto del Diz Festival utilizzando l’arma del crowdfunding e della partecipazione popolare. Meg, Mariposa, Giuliano Dottori, Dellera, Kutso e tantissimi altri, vi aspettano su due palchi. Ingresso a 15 € (40 € abbonamento per tre giorni).

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo
A proposito di crisi greca, fatevi un giro nella gallery dell’illustratrice Dimitra Tzanos, a cui abbiamo rubato l’immagine che apre questo post.
Ironiche, taglienti ma malinconiche, le sue illustrazioni racchiudono in pochi semplici tratti l’attuale situazione della Grecia, mentre nelle altre gallery potrete scoprire colori, città e passioni disegnate da quest’artista a cui ci siamo già affezionate.

credits Dimitra Tzanos | tutti i diritti sono riservati

La capacità di elevarsi al di sopra della mera esistenza e di sacrificarsi a lungo per uno scopo che la trascende. Questo è il modo migliore, anzi l’unico attraverso il quale riusciamo a renderci indipendenti dalla nostra sorte individuale e dagli altri esseri umani.
Albert Einstein

Passate un buon weekend e non rinunciate mai alla vostra indipendenza!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *