Friday Summary | In bianco e nero

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Friday Summary

Le non-groupie raramente sono malinconiche e vivono ricordando il passato, ma questa volta abbiamo fatto un’eccezione, perchè dal passato sono tornate a trovarci tantissime emozioni, forti e belle.
Qual è il vostro rapporto con i ricordi? Vi fanno sorridere e guardare con speranza al futuro, perchè qualsiasi esperienza è stata per voi la base per crescere, o vi lasciano quel senso di tempo che passa inesorabile, facendovi solo sentire meno giovani?
Noi vogliamo regalarvi alcuni spunti per prendere il passato e guardarlo con serenità.

Consigli di lettura e di ascolto
Simone Galbiati è uno dei migliori amici di Elena, uno di quelli davvero speciali, come pochi ne capitano in una vita intera. Simone, con Carlo Negri, ha da pochissimo pubblicato un libro dedicato a Enzo Jannacci, il Maestro che noi milanesi (tutti, anche quelli farlocchi come me) non riusciamo davvero a dimenticare. Il libro, edito da ABeditore, è una sorta di chiacchierata tra amici e raccoglie tantissime fotografie scattate da Simone a Jannacci e alla sua band e anche i racconti di chi lo ha accompagnato musicalmente e artisticamente.
C’è tanto amore tra quelle pagine e se vi sentite orfani di quel passato artistico, Scoprendo Enzo vi coccolerà per un paio d’ore.

Enzo Jannacci fotografato da Simone Galbiati
Enzo Jannacci fotografato da Simone Galbiati

Aretha Franklin  è stata sulla bocca (e la tastiera) di tutti le scorse settimane, con la sua performance alla Casa Bianca.
Noi non-groupie la amiamo incondizionatamente da sempre e vi suggeriamo di guardare  e ascoltare questo live del 1970, perchè regine si nasce, si vive, si persevera e Aretha ne è la prova.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova
Durante le feste natalizie Elena ha ritrovato un vecchio album pieno zeppo di francobolli. Cercando in rete un modo originale di riutilizzarli (magari sono francobolli preziosissimi, ma noi non ci curiamo mai del lato economico, siamo ragazze poco materialiste!), ha trovato questa immagine ed è risalita al negozio Etsy che vende delle bellissime lampade porta lumini, realizzate con barattoli di vetro e vecchi valori bollati. Se volete realizzarle con le vostre mani, basterà attaccare i francobolli con una colla vinilica sulla superficie esterna del barattolo e poi ripassare il tutto con una vernice trasparente atossica.

portalumini di LuniqueUK
portalumini di LuniqueUK

Cosa c’è di più antico e nostalgico del sapore dei tradizionali biscotti della nonna? Quelli che si inzuppano nel latte, fatti con l’ammoniaca alimentare e quel retrogusto di scorza di limone?
Nel weekend ci metteremo in cucina e abbiamo scelto di riprodurre la ricetta proposta da Ileana del blog Ribes e Cannella. Seguite le sue ricette, perchè oltre a essere spiegate in modo semplice ed efficace, sono completate da splendide foto!

Cosa fare a Napoli e a Milano
A Napoli e in tutta la Campania, nel weekend si terrà la festa di Sant’Antonio Abate e la si festeggia con l’accensione del cippo, un alto cumulo di rami e alberi di Natale. Con questo rito propiziatorio e purificatorio inizia il carnevale. Sono sei le location più famose per godere del cippo in fiamme: Sant’Antonio Abate, Nusco, San Clemente di Galluccio, Somma Vesuviana, Cicciano e Campagna.
A Milano potreste fare un bel tuffo nel secolo scorso e nello stile Liberty! Se avete pazienza e riuscite a sopportare di mettervi in coda, sabato 16 andate in Piazza Oberdan e registratevi per una visita all’Albergo Diurno Venezia, di cui Elena vi ha già raccontato.
Ancora Art Decò la trovate a Palazzo Reale, con la mostra dedicata ad Alfons Mucha e all’Art Nouveau, che propone 220 pezzi, tra cui 149 opere dell’autore ceco, manifesti e pannelli in prestito dalla Richard Fuxa Foundation. Bellissima.

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo
Ai malinconici del jazz, che rimpiangono i grandissimi musicisti di un tempo lontano, consigliamo la visione di un film tanto bello quanto commovente: Keep On Keepin’ On è un documentario prodotto da Quincy Jones, che racconta la tenera amicizia tra l’immenso trombettista Clark Terry, arrivato ai novant’anni nonostante un diabete feroce, e il pianista ipovedente Justin Kauflin.
Cercatelo su Netflix o Amazon e lasciatevi sopraffare dalle emozioni.

Buon weekend lettrici e lettori, che sia ben saldo nel presente e nel qui e ora, anche se il bianco e nero ha sempre un grande fascino!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *