Friday Summary | Halloween che?

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

zucca_imnotagroupie

Le non-groupies, come avete ormai capito, hanno un po’ la loro visione delle cose ed anche Halloween rientra in una nostra rivisitazione fatta di zucche, nero profondo e arancione sgargiante, mostri no perchè ne siamo già circondate ogni giorno, gotico sì perchè è sexy. Insomma, prendiamo solo quello che amiamo della ricorrenza americana. Quindi se siete amanti di travestimenti, ragnatele e zucche, seguiteci, se le odiate, seguiteci lo stesso, vi faremo vedere con i nostri occhi questo momento che si è intrufolato nel calendario italiano.

Consigli di lettura e di ascolto

Per rispettare l’atmosfera un po’ gotica vi proponiamo un classico della letteratura dark, un prolifico maestro di inizio novecento che ha ispirato intere generazioni di scrittori, band, fumettisti e artisti in genere: Howard Phillips Lovecraft. Un’intero periodo della sua pazzesca produzione di racconti fantasy, horror e di fantascienza è classificato con il nome di Ciclo di Cthulhu, tra cui il racconto Il richiamo di Cthulhu che dà il nome a tutta la serie e ne è il più famoso. Non vi anticipo altro che questa citazione, assicurandovi che sarà una lettura perfetta per la notte di Halloween.

Viviamo su una placida isola d’ignoranza in mezzo a neri mari d’infinito e non era previsto che ce ne spingessimo troppo lontano.

lovecraft_imnotagroupie

Mantenendo il mood dato da Mr. Lovecraft e trasformandolo in musica, non potevamo non citare i Black Sabbath ed il mitico Ozzy Osbourne con Paranoid, del famosissimo album omonimo. E’ stata dichiarata dalla rivista Rolling Stone tra le 500 miglior canzoni di sempre. Vi abbiamo abituate a sonorità ben diverse, ma uno strappo va fatto per un singolo considerato tra i più influenti nella storia dell’ heavy metal.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova

Per Agnese è una di casa. I suoi gemelli la seguono assiduamente sin da piccoli e lei la porta nel nostro Friday Summary ogni volta che lo permettiamo 😉  Parliamo di Barbara Giulienetti e dei suoi millemila tutorial ipnotici. Questo ci insegna come confezionare delle zucche porta dolci per i bimbi questuanti. Come si fa a non adorarla?

barbara_giulienetti_imnotagroupie

Restando in tema di zucche, come non citare i meravigliosi muffin di Chiara Passion, in questa ricetta rivisitati con mele e zucca, super morbidi e super arancioni. Semplici e veloci, saranno graditissimi dai bambini che vi verranno a bussare alla porta la notte del 31 Ottobre. Approfittate del weekend per sfornarne parecchi!

Photo Credit | Chiara Passion
photo credit | Chiara Passion
Cosa fare a Napoli, a Milano e altrove

A Napoli si festeggerà Halloween a Castel dell’Ovo, ma calato nella tradizione e nella storia napoletana. Ci saranno infatti le streghe di Mani e Vulcani che accoglieranno adulti e bambini, sabato 29 e domenica 30, per una viaggio alla scoperta di racconti napoletani, con un libro dei sortilegi che guiderà i partecipanti nei misteriosi enigmi di Partenope nel giorno più pauroso dell’anno. Trovate l’evento facebook con tutte le indicazioni su orari e biglietti ed è consigliata la prenotazione.

halloween_napoli_imnotagrouoie

A Milano dal 28 al 30 ottobre si svolgerà ChePizza! al Superstudiopiù di Via Tortona 27, dove i migliori pizzaioli d’Italia daranno vita al primo evento dedicato al mondo della pizza nella sua versione gourmet. Dalla pizza fritta di Gino Sorbillo (dell’omonimo storico locale napoletano) alla pizza nel padellino di Gianni Dodaj (del Fantasy di San Donà di Piave), passando attraverso le meraviglie del Campione del Mondo Pasquale Moro sino al doppio crunch vegano di Renato Bosco (Saporé di Verona). Sarà un weekend di assaggi e showcooking.

pizza_zucca_imnotagroupie
Zucca anche nella pizza!

In Garfagnana, per l’esattezza a Borgo a Mezzano, si svolge il più importante Halloween Fest d’Italia. Ogni anno, da 23 anni, migliaia di persone arrivano da tutta la penisola e non solo per assistere a questa manifestazione, che ha visto nell’ultima edizione oltre 30.000 presenze. Halloween Celebration nasce dall’unione della tipica festa americana e il folklore, le leggende e i misteri del posto. Ad esempio lo spettacolo dedicato alla storia della nobildonna lucchese Lucida Mansi, che cedette la sua anima al Diavolo in cambio di trent’anni in più di giovane bellezza. Il programma è ricchissimo e lo trovate qui.

halloween-celebration-2016

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo

Se vi abbiamo fatto venire voglia di festeggiare e volete ispirazione per un trucco sensazionale, potreste iniziare a seguire @halloweenmakeupideas con gli altri 261 mila followers appassionati di makeup dell’orrore.
Le foto e i look sono bellissimi, con una vena mostruosa molto elegante. Sono quasi 1.000, siamo sicure troverete il vostro!

trucco_halloween_imnotagroupie
Photo credit | Instagram @the_wigs_and_makeup_manager

Buon weekend non-groupies, ricordatevi che ogni occasione è buona per festeggiare e rendere speciale un weekend normale, un po’ come facciamo con le nostre vite.
Happy Halloween!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *