Friday Summary | Grazie dei fior!

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Friday Summary

Settimana sanremese e noi, sulla nostra pagina Facebook, vi abbiamo raccontato cosa abbiamo visto sul palco del festival canoro più famoso d’Italia!
La nostra favorita? La mitica Nilla Pizzi che cantava con soave eleganza Grazie dei fior.
Ah, non possiamo scegliere una canzone del passato?
Poco male, siccome siamo non-groupie e ce ne infischiamo delle regole, questo friday summary lo dedichiamo a chi ama l’esplosione di colori e profumi di un mazzo di sciantosi tulipani.

Consigli di lettura e di ascolto
In vista dell’imminente arrivo della primavera, iniziamo a prepararci leggendo il libro di una scrittrice appassionata e sensibile, Pia Pera. Con Il giardino che vorrei visitiamo nove diversi scenari – dalla montagna al mare, passando per la città – in cui poter coltivare piante e fiori e trasformare un’attitudine in una filosofia di vita. Non aspettatevi un manuale di botanica, siamo di fronte a pagine scritte magistralmente.

Pia Pera - Il giardino che vorrei

Dopo tante canzoni italiane, le non-groupie si sono rifugiate in altri ascolti e vogliamo condividerli con voi. Gilad Hekselman trio, una formazione jazz che propone melodie fluenti e moderne.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova
Un progetto diy che adoriamo: le pantofoline da supereroina firmate Marjorie Lacombe di The Kipi blog. Pochi elementi per volteggiare in casa con effetto POW-erful!

friday summary_thekipiblog

Ogni tanto una nuova moda passa sulle tavole dei grandi chef! Una di quelle che abbiamo apprezzato di più e che è diventata ormai un’abitudine, è l’utilizzo in cucina di fiori edibili.
Sì, petali e pistilli da mescolare con altri ingredienti, per profumare e insaporire piatti squisiti. Navigando in rete ci siamo imbattute in un foodblog davvero delizioso, Crumpets & co. di Terry: la sua ricetta per gli shortbread alla camomilla e kumquat sarà presto protagonista delle nostre cucine!

Cosa fare a Napoli e a Milano
A Napoli, il Museo Madre dedica tutto il weekend all’amore con tante attività per innamorarsi dell’arte. Venerdì la presentazione del libro catalogo dedicato al gallerista Lucio Amelio, sabato Lov&Art – Trova l’amore visite gioco per famiglie, domenica presentazione di L’Amore è una favola di Annarita Briganti e per finire il MADReLOVE party per ballare fino all’alba.
A Milano domani sarà sabato grasso, ultimo giorno per festeggiare il Carnevale. Se volete restare lontani dal centro della città, per evitare di essere sommersi da coriandoli, schiuma e scherzi vari, potete avventurarvi in una gita fuori porta e arrivare fino a Cesano Maderno, dove vi aspetta il magnifico Giardino di Palazzo Arese Borromeo. L’area di 100.000 mq ha mantenuto l’arredo architettonico di epoca barocca, con sculture in arenaria a soggetto mitologico e allegorico. Bellissimo da visitare, anche se non ancora al massimo splendore primaverile.

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo
La meraviglia della natura e la forza dei fiori sono al centro di questi due video Flowers Opening Timelapse, ideati da David de los Santos Gil, con la colonna sonora di Roger Subirana. Lunghi mesi di duro lavoro e migliaia di scatti fotografici, per questo incredibile spettacolo che emoziona tantissimo.

In ultimo, un suggerimento semplicissimo ma sempre di grande effetto: uscite di casa, andate da un vero fiorista e fatevi preparare un mazzo di tulipani coloratissimi, da mettere in bella vista tra le mura domestiche.
Quel tocco di colore vi contagerà.
Buon fine settimana!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

2 thoughts on “Friday Summary | Grazie dei fior!

  1. Ciao!!!
    Ma che bello che i mie shortbread vi abbiano ispirato! non vedo l’ora di scoprire i vostri e son felice di aver scoperto il vostro blog! 🙂

    Voglio le pantofole!!!

    A presto

    Terry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *