Friday Summary | Il freddo non ci fermerà

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Friday Summary

E’ arrivato il tanto agognato dicembre, ultimo mese di un anno difficile per le non-groupie!
Questo 2015 ha messo a dura prova la nostra determinazione e la nostra resistenza.
Ne stiamo uscendo vincenti, anche se non è stato facile!
E voi, in cosa avete creduto quest’anno?
Avete realizzato i vostri buoni propositi declamati dodici mesi fa?

Consigli di lettura e di ascolto
A inizio anno ci siamo dette “vogliamo leggere più libri!”.
Prese dai mille impegni professionali, ci siamo lasciate sopraffare da una valanga di cose e abbiamo trascurato le amate pagine che ci fanno vivere, emozionare, crescere.
Elena ha da poco terminato il libro autobiografico di Gohar Homayounpour, “Una psicoanalista a Teheran”. La Homayounpour, con una formazione accademica occidentale, torna in Iran e inizia a praticare la professione, raccontandoci i casi di alcuni pazienti. Un’esplorazione esistenziale di un paese che ci sorprende e ci obbliga a non fermarci all’apparenza.
Questa settimana Nunzia vi ha raccontato il nostro grande amore per Billie Holiday, regina del jazz.
Lo sapete, noi non-groupie abbiamo una vera passione per questo genere musicale, per questo vogliamo invitarvi ad ascoltare la voce di un’altra dea, Ella Fitzgerald.
Ella ebbe una carriera lunghissima, iniziata da ragazzina con un concorso per giovani talenti, durante il quale tutti notarono immediatamente la sua grande estensione vocale. Fu un grande riscatto per una ragazza cresciuta tra orfanotrofi e brutti quartieri newyorkesi.
Questo album fu registrato live a Roma, nel 1958, in occasione del quarantunesimo compleanno dell’artista americana. Nell’ultima traccia, al pianoforte, c’è anche il grandissimo Oscar Peterson.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova
Le non-groupie non hanno una spiccata dimestichezza con ferri e gomitoli… per questo abbiamo cercato un tutorial per realizzare una sciarpa a mano, senza dover sferruzzare!
Maggie’s Crochet ci insegna che intrecciando della lana grossa, calda e colorata, il risultato è questo:

Quando fa freddo, ci piace bere una tazza di tè bollente, magari accompagnata da un dolcetto tipico di questa stagione. Finalmente abbiamo trovato la ricetta dei cinnamon rolls che tanto ci piacciono! Ce la propone l’americana in cucina Laurel Evans.

cinnamon_roll_friday_summaryphoto credit by Pixabay

Cosa fare a Napoli e a Milano
A Napoli, sabato 5 dicembre, alle ore 19:15 e alle 21:00, l’Associazione Culturale NarteA presenta “Noi Vivi”, uno spettacolo storico itinerante che si svolgerà nel magnifico palcoscenico naturale della Galleria Borbonica di Napoli di Monte di Dio. “Noi Vivi” è ambientato nella Galleria dove milioni di napoletani, durante la seconda guerra mondiale, si rifugiarono per salvarsi la vita. Qui trovate tutte le informazioni per partecipare a questo itinerario teatralizzato.
A Milano è in arrivo il lungo ponte di Sant’Ambrogio! Sono decine le iniziative in città, non è stato facile selezionarne solo un paio, per questo vi consigliamo di tenere d’occhio il programma di Giovanna D’Arco torna in città, che include tutti gli eventi organizzati in occasione della Prima della Scala, dedicata quest’anno all’eroica pulzella d’Orleans.

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo
La piccola Tamara sogna di indossare un tutù e ballare. Questo cortometraggio animato ci ricorda che credere fortemente in se stessi è l’unico modo per realizzare i propri sogni, e che la musica, a volte, parte dall’anima.
Siete pronti a versare una lacrimuccia?

Anche questo primo friday summary di dicembre è terminato!
Speriamo di avervi regalato dei suggerimenti per affrontare il freddo weekend in arrivo.
Nel caso vi servisse un po’ di calore, noi vi abbracciamo forte.

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *