Friday Summary | Di estinzioni e dinosaure

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Wikipedia dice:

L’estinzione nella biologia è la scomparsa di una determinata specie di organismi viventi.
E’ contrapposta alla speciazione, il processo opposto per cui una nuova specie nasce a partire da una preesistente.

Non adattarsi, avere troppa concorrenza e rimanere in pochi esemplari porta alla scomparsa della specie, ed è così che a volte noi non-groupies ci sentiamo: a rischio di estinzione.
La vita cambia velocemente, così le persone e l’ambiente intorno a noi, e non è facile adeguarsi ed avere i tempi e le energie necessarie al cambiamento. Di contro muti, diventi per forza qualcosa di diverso e forse sei una nuova specie o semplicemente una nuova versione di te.

Fatto sta che ci sentiamo un po’ delle dinosaure sopravvissute, in costante evoluzione, guerriere e lottatrici che mai si arrenderanno all’ineluttabilità dell’estinzione, perchè donne coraggiose come noi vanno salvaguardate.

Ecco allora un Friday Summary che è un inno alle dinosaure.

Consigli di lettura e di ascolto

Uscito postumo nel 1958, quasi vent’anni dopo il suicidio, Diario di una scrittrice di Virginia Woolf è molto più di una diario personale, è letteratura.
La raccolta degli scritti di Virginia è curata dal marito stesso, Leonard Woolf, che seleziona diversi scritti che raccontano dell’attività di romanziera e critica letteraria.
Virginia dedicava mezz’ora dopo il té, ogni giorno, per lasciare su carta i suoi pensieri originali, le sue riflessioni su ciò che scriveva e leggeva. Raccontava dei luoghi che vedeva, degli amici, della guerra che imperversava e delle sue costanti crisi nervose, le stesse che la porteranno a buttarsi nel fiume. Una donna particolare, acuta e interessante che ci lascia preziose parole sulla sua epoca e su se stessa.

Virginia Woolf - Diario di una scrittrice

Virginia non è l’unica che ha deciso di lasciarci, anche Chris Cornell non ha atteso l’estinzione ma ha voluto dire la sua sulla data della fine. Il bellissimo e famosissimo cantante dei Soundgarden e degli Audioslave, ci ha lasciato decine di meravigliose canzoni e noi scegliamo per voi Long Gone.

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova

Se volete festeggiare l’estinzione di una brutta sensazione, di una brutta persona o di una brutta esperienza, date una festa e create gli addobbi con un’idea semplice: dei dinopalloncini.

Basteranno carta, forbici e palloncini appunto. Le foto dicono tutto su come procedere.

photo credit | Pinterest

Anche alcune ricette ci stanno lasciando, forse troppo semplici e contadine per resistere sulle nostre tavole. La cipollata è sicuramente un piatto d’impatto… da consumare in una serata senza vita sociale. Qui la ricetta di Lady Erbapepe.

Cosa fare a Napoli, a Milano e altrove

A Napoli, il 9 Giugno alle 20.30, concerto gratuito in Piazza del Gesù di Goran Bregovic accompagnato dalla Wedding and Funeral Band. 
Prima del concerto, alle 17.30, il grande artista serbo riceverà un premio alla carriera nell’ Aula Magna Storica dell’Università degli Studi di Napoli.

Goran Bregovic

A Milano, la sera di domenica 11 Giugno, la Filarmonica della Scala si esibisce in un concerto gratuito in piazza Duomo, regalando ai milanesi una serata in sala da concerti a cielo aperto.
Con la direzione di Riccardo Chailly verranno eseguite le musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, Nino Rota e Ottorino Respighi. Ospite speciale il violinista solista Nikolaj Znaider, artista danese famoso in tutto il mondo.

A Firenze, nel Parco delle Cascine, weekend di cibo e musica all’International Street food parade. 
70 tra i migliori street food e stand italiani e stranieri, il tutto accompagnato da tanta musica. Saranno presenti anche birrerie artigianali e vinerie.

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo

Pare che non tutti i dinosauri siano estinti, alcuni si aggirano per la Toscana e li potete trovare anche a Santa Maria Novella in Firenze e tra le foto dell’account Instagram @band_of_dinosaurs .

Care non-groupies, resistiamo all’estinzione e teniamo duro.
Almeno fino a lunedì!

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

One thought on “Friday Summary | Di estinzioni e dinosaure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *