Shopping | Flamingo obsession

E’ ufficiale ho la flamingo obsession

E vi spiego subito cos’è.

Se avessi un euro per ogni volta che Elena e io abbiamo avuto delle connessioni neuronali a km di distanza, ora non vi dico che sarei miliardaria ma di sicuro mi vedreste – felicemente – trotterellare in giro con questa cosina qui!

Chanel BoyBella, vero? E il colore? P E R F E T T O.
Ma torniamo al topic del post (imparerete presto a conoscere la mia proverbiale capacità di aprire infinite parentesi in un discorso di 5 minuti, ops! eccone un’altra).

Allora,  sabato scorso ero impegnata in una attività piuttosto impegnativa, ovvero stare su pinterest per organizzare foto di fenicotteri rosa in una bacheca dall’eloquente titolo Flamingo: a new obsession.

Blink. E su whatsapp Elena mi manda la foto qui sotto scattata nel giardino di Villa Invernizzi a Milano. Vi sembrerà stupefacente ma Milano tra le sue vie nasconde spesso angoli inaspettati come questo splendido giardino popolato da stupendi, deliziosi e coloratissimi flamingo!

Villa Invernizzi
Villa Invernizzi

Ora immaginate la mia meraviglia! E puff! Allora mi è stato tutto più chiaro.

La flamingo obsession è virale e corre da Napoli a Milano (o viceversa)

flamingo obsession

Qualcuno tra quelli più bravi mi dirà che è chiaramente un caso di percezione selettiva, dovuta alla sovraesposizione da immagini di fenicotteri rosa. Oppure sarà la mia voglia di primavera – che non si decide ad arrivare – e guardare questi colorati animali mi regala subito illusione di bella stagione e sole caldo… (divago di nuovo, help)
Insomma, io li vedo dappertutto: su instagram, su pinterest, su whatsapp, su etsy e persino nei miei sogni.

Li vedo muoversi su stoffe, carte e ceramiche.

flamingo obsession
Martha Stewart Flamingos sheets
flamingo obsession
flamingo poster on etsy

Mi vengono incontro come in un’animazione disneyana.

E per questo, ho deciso di perdere qualsiasi forma di vergogna e mostrarvi la selezione delle mie allucinazioni in rosa!

flamingo obsession: my wish list
flamingo obsession: my wish list

Sandals on Net-à-porter
Necklace on Etsy
Earrings on Etsy
Print Benson Chair on Workshopped
Pillow on Etsy
Greeting card on Etsy
 iPhone case Kate Spade
Poster on Etsy
Dress on Asos
Glass on Ikea

About Nunzia Arillo

Sociologa, communications manager e, soprattutto, napoletana. Costantemente impegnata nella lotta tra serio e faceto. Riempie la sua vita - con la stessa intensità - di innovazione, libri e caffè. Non si ferma davanti a niente, nemmeno di fronte all'etichetta "lavare solo a secco". Crede nella reincarnazione e nella prossima vita vorrebbe essere manichino da Bergdorf Goodman. E' sedotta dal lusso, ma conosce la parola "mercatino" in tutte le lingue del mondo. Scrive sempre e ovunque pure su rotoloni asciugatutto (true story), non meravigliatevi di trovare la sua firma su magazine di musica, moda e luxury. Mollerebbe tutto per seguire Ivano Fossati ma la sua unica divinità è Stevie Wonder. La mattina si sveglia con il sorriso ma non dovete parlarle prima del caffè. Adora i numeri dispari, ma le piace ordinare le cose per 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *