Drusilla Foer, una madame Eleganzissima.

Con un po’ di gelosia nel condividerla, vi racconto di madame Drusilla Foer e del suo Eleganzissima, un’artista straordinaria ed uno spettacolo eccezionale che ieri sera hanno fatto alzare in piedi ad applaudirla tutto il Teatro Dal Verme di Milano.

Eleganzissima | Drusilla Foer

Diventata mainstream dopo la partecipazione come giudice di StraFactor, Drusilla è un’artista che canta, intrattiene, recita e declama con un mestiere notevole.
Colta, elegante e irriverentemente toscana, racconta nel suo spettacolo una vita vissuta tra Firenze, L’Avana, Bruxelles, New York e non solo, con una intelligente leggerezza e una struggente intensità che vi faranno ridere fine alla tosse e piangere sincere lacrime.

A chi non è venuta voglia almeno una volta di fare la farabutta?

Lo spettacolo è una narrazione di aneddoti tra il vero ed il verosimile, intervallati da splendide canzoni multilingue che rendono orgogliose persino la Gaynor e la Winehouse delle cover.
Drusilla canta in napoletano, in spagnolo, in inglese e forse anche in una lingua universale che tocca corde profonde, vista l’emozione in sala.

Generosa nel darsi, ieri sera non ha risparmiato bis, attenzioni ai suoi musicisti e surreali siparietti con il pianista. Memorabile il suo salire sul pianoforte con un carpiato.
Una nota d’obbligo al look di questa eleganzissima signora: pantaloni palazzo, tuniche e voile, nero rosso e argento, per disegnare un personaggio naturalmente classy.
La definirei una calla, alta e slanciata con una chioma bianca da regina.
Impeccabile Dru.

Drusilla Foer | Eleganzissima
Photo Credit | Serena Gallorini

Due ore di spettacolo che sono volate, nessun telefonino alzato a fotografare e riprendere, tutti troppo presi da lei, a bere ogni singola parola come fosse il migliore dei gin tonic.

Con Drusilla Foer sul palco: il maestro e produttore Franco Godi, Loris di Leo al pianoforte, Nico Gori clarinetto e sax, Ettore Bonafè vibrafono e percussione e  Nico Vernuccio al contrabbasso.

Drusilla Foer | Eleganzissima
Photo Credit | Serena Gallorini

Non perdetevi le prossime tappe del tour che prosegue con:
Torino 6 Dicembre
Bologna 13 Dicembre
Roma 16 Dicembre
Firenze 31 Dicembre
Bari 3 Febbraio

Info e biglietti QUI

About Agnese Scarito

Mamma di gemelli, digital pre-Social, sostenitrice del tacco 12 ma proprietaria di Birkenstock. Leggo, ascolto, scrivo e lavoro in ordine sparso. Ho fissazioni anziane come Mina, Cesare Pavese e le auto. Amo i cambi Steptronic ma la mia macchina preferita è una Giulietta del '59. Mi appassiono di quasi tutto, se chi me lo racconta ha passione. Quindi scrivo per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *