Beauty | Bellezza a portata di click con Vaniday

Solitamente sono una donna organizzatissima, faccio un lavoro in cui le mie to do list sono spuntate nell’esatto istante in cui dovrebbero esserlo; raramente mi sfugge qualcosa, a volte sembro un robot infallibile, tanto che spesso sbaglio e dimentico cose apposta, per rendermi un pochino più umana agli occhi di chi mi frequenta professionalmente.
Insomma, sono un’antipaticona maniacale.

Ma non sempre e non in tutto quello che faccio.
Ebbene, è ora che lo sappiate: riesco a programmare qualsiasi cosa, tranne gli appuntamenti dal parrucchiere e dall’estetista.
Quando si tratta di prendere in mano il telefono e chiamare un salone per sistemare il taglio oppure un altro per andare a fare un massaggio, mi assale una specie di vuoto mentale e inizio a rimandare costantemente quel momento, fino a quando i miei capelli diventano quelli di Amy Winehouse o la mia schiena reclama a gran voce vertebrale un po’ di relax.
ANSIA.

Non ho mai voluto approfondire il tema psicologico che mi porta a evitare QUELLA telefonata, ma so che da oggi questo scoglio è finalmente superato.
Grazie a Vaniday posso prenotare qualsiasi tipo di trattamento per farmi bella, direttamente dallo schermo dello smartphone, sfogliando centinaia di servizi di almeno 900 diverse attività tra parrucchieri, barbieri (metti caso che con la vecchiaia mi cresca la barba…), manicure, massaggi, epilazione e molto altro.

Come funziona Vaniday?

Intanto potete andare sul sito o scaricare l’app sul vostro telefonino (AndroidiPhone) e poi, dopo aver selezionato la vostra posizione, potete iniziare a visualizzare tutto quello che ci fa diventare più belle e curate.
Scegliete quindi il trattamento di cui avete bisogno. Cercate un parrucchiere?

Vaniday

Ecco che vi apparirà l’elenco di tutte le cose che si possono fare in un buon salone.
Come tutte le abitudinarie, a settembre sono solita andare a sistemare il taglio, quindi ho selezionato Taglio Donna e sono entrata in un infinito paradiso di opportunità! Il lungo elenco può essere organizzato per prezzo (dal più basso al più alto e viceversa) ma anche per vicinanza all’indirizzo che indicherete.
Io ho scelto di andare dal mio amato Gae Raggi, l’unico uomo che sappia come trattare la temibile attaccattura del mio ciuffo, che tende ad andare ovunque e mai nella direzione desiderata.

Vaniday

Ho selezionato Taglio + Piega, poi ho cliccato su PRENOTA e mi sono trovata davanti a un calendario suddiviso per giorni e fasce orarie. E con tantissima calma – quella che al telefono evapora dopo il “pronto?” – ho scelto il momento perfetto per farmi coccolare la chioma.

Vaniday

Subito dopo aver selezionato il giorno e l’ora, si procede con il pagamento, che può essere fatto online, con carta di credito e Paypal, oppure direttamente al salone.
Il punto di forza di Vaniday? Tutte le prestazioni hanno un prezzo ben chiaro, così non vi troverete spiazzate alla cassa, scoprendo che per tagliare la frangia e spuntare di mezzo centimetro le punte avete speso 80 € (sì, a me è capitato).

Il salone di Gae Raggi

Nel 2010 dovevo andare a un matrimonio molto particolare. Uno di quelli in stile Il mio grosso grasso matrimonio gipsy, un po’ esagerato e a tratti pure pacchiano.
Chiesi a un’amica dove poter andare per rendere i miei capelli stupendi, lisci, curati e perfetti, quella mi sembrava l’unica cosa da fare per combattere le strampalate acconciature che avrei sicuramente visto alla cerimonia.
La mia amica rispose “Vai da Gae, lui è il numero uno!”.

Non gli sono sempre fedele e lui, consapevole di questo, da vero signore non mi ha mai fatta sentire in colpa per le mie scappatelle in altri saloni, ma quando devo dare una sistemata al mio ciuffo ribelle, con le mie attaccature pazze, solo Gae Raggi sa dove mettere le mani e le forbici nella mia corposa massa tricotica!
L’appuntamento era in corso di Porta Romana 117 alle 17; alle 17.03 ero già al lavaggio. Da Gae non ho mai atteso più di 10 minuti e questo è uno dei suoi grandissimi pregi.
Servizio perfetto e taglio favoloso, che ne pensate?

Vaniday

Quindi, finita la mia coccola e molto soddisfatta del risultato, sono tornata su Vaniday per dargli il massimo del punteggio disponibile, ben 5 stelle.

Perchè grazie a Vaniday, potrò sperimentare altri professionisti, basandomi sulle recensioni delle clienti.
Insomma, mai più scelte azzardate, senza sapere a cosa vado in contro.
Da adesso in poi anche per me sarà facilissimo essere pettinata a dovere!

markettalight

About Elena Giorgi

Emiliano-romagnola, ragazzina negli anni ’80, si trasferisce a Milano nel 2008 e diventa un angelo custode di eventi. Lettrice appassionata, modera incontri letterari ed è stata direttore artistico di una rassegna segreta e notturna. Ha fondato www.lalettricegeniale.it per dedicarsi con slancio e perseveranza ai libri e alla lettura. Pratica mindfulness, mangia e beve con gusto e adora rilassarsi ascoltando musica jazz. Ogni giorno sceglie di sorridere. È meno cattiva di quello che sembra e vorrebbe morire ascoltando "La Bohéme".

2 thoughts on “Beauty | Bellezza a portata di click con Vaniday

    1. Grazie cara!
      Devo dire che l’app Vaniday risolve davvero il mio problema con la gestione dell’agenda… se andassi da un buon psicanalista mi direbbe delle cose interessantissime su questa mia ansia da prestazione/prenotazione!
      🙂
      Bravissimo Gae a farmi un taglio così bello e naturale, a casa li lavo e li asciugo senza perdere troppo tempo nella piega e stanno sempre molto bene.
      Quando il parrucchiere è bravo, sa come tagliare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *