Life | Old is the new Gold

Old is the new Gold?

C’è solo una cosa che mi sta sulle scatole e per la quale non posso fare granché. Invecchiare. Eh sì, bella scoperta direte voi: stiamo tutti invecchiando.

L’unica differenza è come ci sentiamo. Non faccio che sentire parlare di invecchiamento della popolazione, di tenere sotto controllo il peso, la pressione, il colesterolo e blablabla…
Le chat con le mie amiche poi, un lazzaretto. Ogni giorno una di noi ha un acciacco nuovo o un dolore sospetto. Insomma la stiamo prendendo MALE.
La transizione dai 30 ai 40 è ferale. Un grande salto nel vuoto. E non oso pensare il prosieguo.

La natura ti da la faccia che hai a vent’anni; è compito tuo meritarti quella che avrai a cinquant’anni.
Coco Chanel

Lo dici a me cara Coco? A me che metto protezione 50 tutto l’anno, il contorno occhi e l’antirughe dai 25? Sì è vero ho preso peso e non mi alleno ma sto correndo ai ripari lo giuro! Cara Coco io combatto con i primi capelli bianchi da una decina di anni (molto prima del previsto). Quindi abbiate pietà…

Quando ho iniziato a scrivere questo articolo, ho pensato di pescare nella mia cosmogonia le donne che meglio hanno affrontato l’aging, tipo Helen Mirren e Meryl Streep.
Scontato, scontatissimo…
Parliamo di dive del cinema. La loro bellezza fuori dal comune e l’accesso ai migliori trucchi e professionisti di Hollywood. Non sono quello che avremo da aspettarci noi tutte comuni mortali.

E non per angosciarvi ma mentre leggete queste parole, si stanno formando piccole rughe e la nostra pelle si inflaccidisce. Hai voglia a dire che basta essere giovani dentro. E allora che si fa?
Se c’è una cosa che mi piace dell’età che avanza è la consapevolezza che ho acquisito. Avessi avuto quest’autostima con il culo dei miei vent’anni, avrei governato il mondo. Ma tant’è.

OLD LADIES ARE NEW FASHION ICON

Per capire come bisogna affrontare tutta questa roba occorre fare un salto dalle parti del blog di Ari Seth Cohen, in cui donne e uomini dai capelli bianchi sono i protagonisti assoluti di bellissimi scatti in cui viene raccontata la moda nelle strade newyorkesi.

Pensiamo a Iris Apfel, nostra antenata del cuore. Ancora sulla cresta dell’onda e riconosciuta icona, trendsetter, anticonformista. Oppure Lyn Slater, professoressa della Fordham University di 63 anni diventata modella per caso dopo essere stata notata per strada per la sua eleganza. Donne volitive come Valerie Von Sobel che ci rivela tutti i segreti di bellezza rubati a Sophia Loren e Marilyn Monroe.

Oppure pensiamo a Kitten Kay Sera che ha scelto la vie en rose, letteralmente! Vive da anni esclusivamente in rosa, in una casa tutta rosa. Tutto su di lei rispetta il suo segnature color pink.

Ma potrei parlarvi di Tziporah Salamon, designer e modella, di Deborah Rapoport, artista e designer di tessuti ancora alla ricerca dell’anima gemella. Anche della storia della compianta Contessa del Glamour, al secolo Lynn Dell Cohen. Di Ilona Royce Smithkin e delle sue ciglia rosse. E tante altre bellissime signore che con i loro colori sgargianti e gli accostamenti eccentrici mettono completamente nell’angolo tutti gli stereotipi su giovinezza e vecchiaia. Nessuno può dire a queste donne “sai alla tua età dovresti/non dovresti…
Semplicemente perché se ne fotterebbero alla grande. Ecco forse il segreto per invecchiare bene: fottersene alla grandissima.
Senza smettere di affermare il proprio stile. Inutile accelerare o rallentare, il tempo scorre. Tanto la vita può essere vissuta un obiettivo alla volta.
E io non vedo l’ora di essere una vecchia signora mezza pazza. Sicuramente avrò una collezione di gioielli in bachelite e grandi occhiali da sole. Una giacca con dei pois molto molto evidenti. Berrò il mio Martini in giro per il mondo.

Contateci.

old is the new gold - imnotagroupie
Iris Apfel
old is the new gold - imnotagroupie
photo credits | Tziporah Salamon
old is the new gold - imnotagroupie
photo credits | Beatrix Out
old is the new gold - imnotagroupie
Tziporah Salamon
old is the new gold - imnotagroupie
Debora Rapaport
old is the new gold - imnotagroupie
Iris Apfel
photo credits | via Instagram/advancedstyle
old is the new gold - imnotagroupie
Ilona Royce Smithkin
old is the new gold - imnotagroupie
photo credits | Advanced Style

About Nunzia Arillo

Sociologa, communications manager e, soprattutto, napoletana. Costantemente impegnata nella lotta tra serio e faceto. Riempie la sua vita - con la stessa intensità - di innovazione, libri e caffè. Non si ferma davanti a niente, nemmeno di fronte all'etichetta "lavare solo a secco". Crede nella reincarnazione e nella prossima vita vorrebbe essere manichino da Bergdorf Goodman. E' sedotta dal lusso, ma conosce la parola "mercatino" in tutte le lingue del mondo. Scrive sempre e ovunque pure su rotoloni asciugatutto (true story), non meravigliatevi di trovare la sua firma su magazine di musica, moda e luxury. Mollerebbe tutto per seguire Ivano Fossati ma la sua unica divinità è Stevie Wonder. La mattina si sveglia con il sorriso ma non dovete parlarle prima del caffè. Adora i numeri dispari, ma le piace ordinare le cose per 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *