Friday Summary | Va, distruggi il male e va

Friday Summary

ovvero qualche consiglio per il week-end e tante altre cose belle da fare e da vedere, quando vi pare

Friday Summary
Questo Friday Summary avrebbe dovuto intitolarsi in un altro modo e avere un altro tema. Poi, come spesso accade, la vita ci ha lanciato segnali forti e chiari, non proprio positivi, e così abbiamo deciso di dedicarci a tutte quelle persone che lottano per stare meglio. Fisicamente, moralmente, socialmente.
Per una vita migliore, senza dolore e sofferenza.
Siamo tutti supereroi delle nostre vite, non dimentichiamolo mai.

Consigli di lettura e di ascolto

Nelle nostre giornate c’è sempre un pensiero per lei, la nostra WWL Francesca Del Rosso, la nostra amatissima Wondy. Francesca ci ha insegnato a lottare, sempre con il sorriso sulle labbra.
Se non lo avete ancora letto, recuperate il libro in cui racconta la sua battaglia contro il cancro. E se invece lo avete letto e volete portare avanti la sua idea di resilienza, da oggi c’è l’Associazione Wondy sono io.
Francesca ha lasciato una grande eredità intellettuale e umana, ha insegnato a donne e uomini come nella vita le difficoltà di varia natura possano e debbano essere affrontate, possibilmente con il sorriso.
Per saperne di più, cliccate QUI.

Francesca Del Rosso - Wondy

Era il 2002 e Kanye West non era ancora il marito di Kim Kardashian e non era nemmeno un rapper famoso. Faceva il produttore e stava in studio di registrazione fino a notte fonda. Una di quelle notti, terminato il lavoro, prese la sua auto e si mise alla guida, tornando verso l’hotel che lo ospitava. Un colpo di sonno e fu tragedia: Kanye fu ricoverato e operato d’urgenza, per ricostruire la mascella, che nell’impatto s’era dislocata dal resto del volto.
Immaginate di essere un rapper e di rischiare di perdere l’uso di ciò che vi aiuta a creare. Ecco, Kanye West non si diede per vinto e, poche settimane dopo, entrò in sala di registrazione per incidere Through the wire, il suo singolo di debutto.
Una canzone da ascoltare quando ci sembra che tutto ci remi contro.

I really apologize how I sound right now man
If it’s unclear at all, man
They got my mouth wired shut for like I don’t know the doctor said for like six weeks
You know we had reconstru…
I had reconstructive surgery on my jaw
Looked in the mirror half my jaw was missing and half my mouth
I couldn’t believe it
But im still here for yall right now yo
This is what I gotta say yo
Yeah, turn me up yeah!

L’angolo del fai-da-te
Avete del tempo libero? Provate qualche progetto DIY o una ricetta nuova

Sta arrivando la bella stagione, quella calda che ci porta ad aver voglia di mangiare insalate leggere e gustose. Se abitate in città sapete quanto costi la verdura e che fatica si faccia a trovarla saporita e non acquosa. Allora perchè non fate come Elena, che dallo scorso anno coltiva in terrazza i pomodori? Se ci riesce lei – pigra e con il pollice nero – potete riuscirci anche voi. Magari seguendo i consigli di Non Sprecare.
I pomodori sono ricchissimi di licopene, che combatte invecchiamento e tumori. Cosa state aspettando? Siete ancora in tempo a darvi alla coltivazione!

Friday Summary
Un’alimentazione sana e corretta è il primo passo per prendersi cura di sé e tenere a bada le proprie piccole patologie. Oggi vi consigliamo la ricetta di Elena di Polvere di Vaniglia per fare una merenda sana con il budino di chia e cacao. Incredibile ma vero, è buono e fa bene!

Friday Summary

Cosa fare a Napoli, a Milano e altrove

A Napoli la solidarietà, la comunità e la voglia di condivisione è arte, parte fondamentale del DNA della città. Appuntamento sabato 13 maggio con l’installazione dell’ormai famoso Cuore di Napoli sulla torre di Porta Capuana. Il Cuore, una scultura pulsante e luminosa, composta da 27 pixel – la stessa che fu installata nel 2014 sulla collina di San Martino e nel 2015 sulla Stazione Marittima in occasione del Festival del Bacio – rappresenterà il centro della manifestazione 2017 e attorno a esso si svolgeranno eventi e prenderanno forma le installazioni artistiche degli studenti dell’Accademia di Belle Arti, promotrice di questa iniziativa. Tutte le info #Cuoredinapoli con eventi e date sulla pagina ufficiale.

Cuore_di_napoli_2017_imnotagroupie
Milano ha tanti eroi e uno di questi è sicuramente il Maestro Ferruccio Soleri. Classe 1929, da più di 40 anni interpreta l’Arlecchino di Goldoni, piece simbolo del Piccolo Teatro, che in questi giorni festeggia i 70 anni di attività.
Un’occasione per vederlo o rivederlo. Cercate i biglietti QUI.

Arlecchino servitore di due padroni

Leggere rende la vita migliore e molti eroi li abbiamo incontrati tra le pagine dei libri che abbiamo amato. A Roma, al Teatro Sistina, sabato va in scena Capitan Calamaio e il libro magico. Lo strano capitano e tutta la sua scalcagnata ciurma difendono la biblioteca dell’Isola del Sapere al grido di La penna è più forte della spada! Capitan Macero, una dolce principessa, un coraggioso delfino e una misteriosa pappacornacchia sono gli altri personaggi di questa rappresentazione per tutta la famiglia.  Info qui.

Il_capitan_calamaio_imnotagroupie

Lazy time
Alcuni consigli per passare il tempo

Per sentirsi supereroi a volte basta poco.
Per esempio, questo weekend potreste andare a comprare l’azalea della ricerca, per contribuire alla raccolta fondi di AIRC, che combatte contro il cancro da tantissimi anni.
Se volete sapere dove trovare i volontari e le azalee, vi basta cliccare QUI.

l'Azalea della Ricerca AIRC

Speriamo di avervi dato gli spunti giusti per stare accanto a chi amate e ha bisogno di voi, per trovare la forza di combattere le avversità, per sconfiggere il male, di qualsiasi tipo si tratti.
Noi Non-Groupies siamo con voi.
Sempre.

About Redazione

La redazione delle non-groupie è un luogo scoppiettante, dove le idee si accavallano, bisticciano, prendono forma e si liberano nell'etere. Tante menti diverse, che mettono i propri pensieri a disposizione l'una dell'altra, per creare post che raggiungano altre non-groupie ma anche tutti quei maschi che credono nel non-groupismo come stile di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *